Viaggio in Campania, alla scoperta della costiera amalfitana
 

Weekend on the road, lungo la costiera amalfitana


Viaggio Campania costiera amalfitana veduta Un tratto della costiera amalfitana

Coste a strapiombo sul mare che si specchiano nelle acque cristalline, paesini arroccati in altura e borghi di pescatori raccolti in fondo a piccole baie, lussuose ville immerse nella rigogliosa vegetazione. Tra cipressi, agrumi, viti, mandorli e bouganville, la costiera amalfitana mette in mostra le sue bellezze. Ai tanti ammiratori non resta che godersele, percorrendo in auto l’unica e tortuosa litoranea, per scoprire una nuova meraviglia dietro ogni curva. Si tratta di una delle strade più belle del mondo, sia per il panorama unico sia per il vero piacere di guida che regala al volante, esaltato da tornanti mozzafiato e curve perfette, al di sopra della distesa turchese del Tirreno. Un gioiello del Patrimonio mondiale dell’Unesco.

VIAGGIO IN CAMPANIA

Il percorso di 80 km, sulla SS163, segue la costa. Si parte da Positano. È “l’unico luogo al mondo progettato su un asse verticale”, lo definì il pittore Paul Klee. Un tempo meta e luogo di ispirazione di artisti e intellettuali (per esempio, Picasso e Moravia), così come di esponenti della “dolce vita”, Positano è uno dei centri più frequentati della costiera amalfitana. Dopo Praiano (borgo dall’aspetto moresco), fra una galleria e l’altra ecco il vallone di Furore, la più impressionante insenatura della costa.

VERSO SUD

Proseguendo il percorso, è il turno della Grotta dello Smeraldo. L’acqua di questa grotta marina è illuminata dalla luce che si riflette sulle rocce sommerse, acquistando un inconfondibile color smeraldo. Le stalagmiti che sorgono inaspettatamente dall’acqua testimoniano come il fondo della grotta, che appare vicino nonostante i 10 metri di profondità, non è sempre stato ricoperto dal mare. E poi Amalfi, cittadina tipicamente mediterranea, con le sue alte case bianche sui pendii di un vallone che si affaccia su un mare dall’intenso colore azzurro. Continuando sulla strada litoranea, s’incontra Atrani, destinazione ideale per chi non ama la folla. Passando per Ravello, il percorso si conclude a Vetri sul Mare, celebre per il suo tradizionale artigianato della ceramica.

L’AUTO IDEALE

Viaggio Campania test drive Alfa Romeo Giulia

L’Alfa Romeo Giulia

Un viaggio da vivere al volante di un’Alfa Romeo Giulia, un modello dove coesistono tutti gli elementi che hanno reso il Biscione uno dei brand più desiderabili a livello mondiale. Un’auto dove bellezza funzionale e dinamica si combinano per raggiungere le migliori prestazioni. Merito di: motori prestazionali, perfetta distribuzione dei pesi, soluzioni tecniche innovative, ottimo rapporto peso/potenza e trazione posteriore. Proprio quest’ultima (a cui si affianca il sistema integrale Q4) non è solo un tributo alle radici più autentiche del mito Alfa Romeo, ma anche una soluzione tecnica che assicura grande divertimento ed emozioni di guida, pure sui percorsi tortuosi.

Related Posts

Scrivi un commento

La tua casella di posta non verrà pubblicata.

*