30 Ottobre 2014

Dalla strada alla console: le auto nei videogiochi

Già dal 2009 Mercedes collabora con Playstation, diventando uno dei marchi auto più rappresentati nei videogiochi. Un settore con 1.21 miliardi di giocatori nel mondo.

UNA PRESENZA COSTANTE – Tutto è cominciato con la SLS AMG, protagonista del bestseller dei videogame “Gran Turismo”, il simulatore di guida della Playstation. Negli ultimi anni, altri tre modelli Mercedes-AMG hanno fatto il loro debutto digitale su GT. Sei sono le AMG disponibili su Driveclub, la simulazione “social” firmata Evolution Studios e uscita lo scorso 8 ottobre per PlayStation 4: la scelta varia dalla A 45 AMG all’ultima nata della casa di Affalterbach, la Mercedes-AMG GT, svelata nelle sue prime immagini proprio attraverso gli screenshot del videogame: una scelta che è parte integrante di una strategia di comunicazione.

NON SOLO PER “CORRERE” – La presenza di Mercedes non si limita ai videogiochi che simulano corse in macchina. Classe GLA appare in Mario Kart 8, per Nintendo Wii U, un’operazione di co-branding che ha catapultato nel popolare gioco anche la 300 SL e la mitica W25. Una mossa pensata per avvicinare al marchio anche i più piccoli. Ancor più insolita è la presenza di Mercedes-Benz in SimCity Social, un gestionale per Facebook pubblicato da Electronic Arts nel 2012: ai giocatori, invitati a costruire la loro metropoli virtuale, veniva persino offerta la possibilità di controllare una fabbrica Mercedes, accompagnata da una flotta di Classe A.

ANCHE VOLKSWAGEN- Il passaggio estremo, dal virtuale al reale, lo ha fatto Volkswagen.  Al tradizionale raduno del Wörthersee, l’appuntamento che ogni anno richiama in Austria migliaia di appassionati del mondo GTI, lo scorso maggio Volkswagen ha portato la GTI Roadster, un concentrato di sportività nata in risposta all’invito di Kazumori Yamauchi, vice presidente di Sony Entertainment con la passione per la GTI, di realizzare una Volkswagen estrema da inserire come protagonista in Gran Turismo 6 per la Playstation 3, celebrare degnamente i 15 anni del videogame.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia