Volkswagen: le novità che avremmo visto al Salone di Ginevra 2020

Al Salone di Ginevra 2020 Volkswagen avrebbe presentato diverse novità. Sotto i riflettori, le versioni più sportive della nuova Volkswagen Golf, declinate in varie alimentazioni: GTI a benzina, GTD turbodiesel e GTE ibrida plug-in. Sullo stand del Salone di Ginevra erano attese anche la nuova Volkswagen Touareg R ibrida plug-in e il Suv elettrico Volkswagen ID.4, oltre alla Volkswagen ID.3.

Volkswagen al Salone di Ginevra 2020 avrebbe svelato l’animo più sportivo e prestazionale della nuova Golf, con le tre anime (benzina, diesel e ibrido plug-in). Riflettori puntati sulla nuova Volkswagen Golf GTI, la nuova Volkswagen Golf GTD e la nuova Volkswagen Golf GTE.

Anteprima mondiale anche per la prima ibrida plug-in della famiglia R: si tratta della Volkswagen Touareg R. Per la Casa di Wolfsburg, la nuova Volkswagen Touareg R non rappresenta solo la terza auto ibrida ricaricabile alla spina, ma anche il primo Suv ibrido plug-in con trazione integrale permanente 4Motion.

Nuova Volkswagen Touareg R ibrida plug-in 2020 al Salone di Ginevra

VOLKSWAGEN AL SALONE DI GINEVRA 2020: LE NOVITÀ CHE AVREMMO VISTO

NUOVA VOLKSWAGEN GOLF GTI

GTI: tre lettere che in 45 anni sono diventate un’icona. La storia continua: al Salone di Ginevra 2020, Volkswagen avrebbe presentato la nuova generazione della Golf più “pepata”, al fianco della GTD (variante diesel) e della nuova GTE (ibrida plug-in).

Nuova Volkswagen Golf GTI al Salone di Ginevra 2020

Sotto il cofano della nuova Golf GTI pulsa un 2.0 TSI a benzina da 245 CV. La coppia massima è di 370 Nm. Il 4 cilindri è abbinato a un cambio a doppia frizione DSG a 7 rapporti con la nuova tecnologia shift-by-wire.

Velocità massima limitata elettronicamente a 250 km/h. La nuova Volkswagen Golf GTI scatta da 0 a 100 km/h in circa 6 secondi.

Nuova Volkswagen GTI 2020

Il muso si caratterizza anche per la grande griglia nera a nido d’ape, oltre che per la linea rossa nella mascherina, tipica della Golf GTI. Tra gli Adas disponibili, da segnalare il Travel Assist (il sistema che gestisce l’andatura nel traffico, regolando in automatico la velocità, la distanza, il traffico longitudinale e trasversale e mantenendo l’auto nella corsia di marcia), attivo fino a una velocità di 210 km/h. In più, controllo adattivo dell’assetto (DCC) di nuova generazione.

Approfondisci: scopri la gamma Volkswagen 2020

NUOVA VOLKSWAGEN GOLF GTD

Al Salone di Ginevra 2020, Volkswagen avrebbe svelato la nuova Golf GTD, la variante sportiva diesel dell’ottava serie della bestseller tedesca.

Nuova Volkswagen GTD 2020

A spingere la nuova Volkswagen Golf GTD sarà il moderno quattro cilindri TDI turbodiesel, che promette un aumento delle prestazioni: adesso raggiunge i 200 CV (la vecchia GTD arrivava a 182 CV), con una coppia di 400 Nm. Performance migliori, ma anche emissioni di CO2 più basse. Il twin dosing riduce pure le emissioni di ossidi di azoto (NOx).

Nuova Volkswagen Golf GTD 2020

Da un punto di vista estetico, la nuova Volkswagen Golf GTD si riconosce per alcuni dettagli del frontale. Tra questi, il più evidente è la grande “bocca” chiusa da una grande griglia a nido d’ape nera, dietro alla quale le luci disegnano una sorta di firma luminosa frontale che costituirà il tratto distintivo delle Golf più performanti.

NUOVA VOLKSWAGEN GOLF GTE

La nuova generazione della Volkswagen Golf viene proposta, inoltre, con due propulsori ibridi plug-in. Una versione eroga 204 CV, mentre la nuova Golf GTE, dall’indole particolarmente sportiva, arriva a 245 CV.

Nuova Volkswagen GTE 2020

Il propulsore ibrido plug-in della Golf GTE è composto da un 1.4 TSI (potenza di 150 CV), un motore elettrico da 115 CV, il cambio automatico DSG a 6 rapporti e una batteria agli ioni di litio da 13 kWh (la capacità cresce del 50% rispetto alla versione precedente della Golf ibrida plug-in). La maggiore autonomia elettrica garantita (circa 60 km) consente di percorrere con una sola carica pressoché tutti i tragitti giornalieri in ambito urbano a zero emissioni.

La nuova Volkswagen Golf GTE 2020 supera i 225 km/h. Sprint da 0 a 100 km/h in meno di 7 secondi. In modalità esclusivamente elettrica può raggiungere una velocità massima di 130 km/h. L’elettronica intelligente della GTE prende in considerazione anche i dati GPS e i dati sul percorso per la gestione della propulsione ibrida.

Leggi anche: tutti i segreti della nuova Volkswagen Golf 8 2020

NUOVA VOLKSWAGEN TOUAREG R

La nuova Volkswagen Touareg R incarna la simbiosi tra alte prestazioni ed efficienza elettrica. Insieme, il V6 turbobenzina e il motore elettrico garantiscono una potenza massima di 462 CV e 700 Nm. Il modello andrà a posizionarsi al vertice della gamma.

Nuova Volkswagen Touareg R 2020

Avviando la Volkswagen Touareg R, se la batteria è sufficientemente carica, interviene per primo solo il motore elettrico. In questo modo il Suv, soprattutto se impiegato sulle brevi percorrenze, viaggia il più possibile a zero emissioni.

La Volkswagen Touareg R può essere guidata in modalità esclusivamente elettrica fino a una velocità di 140 km/h. Superato questo limite (oppure in qualunque momento premendo a fondo il pedale dell’acceleratore), si avvia automaticamente il V6 TSI. La velocità massima del Suv è limitata elettronicamente a 250 km/h.

Prestazioni di Volkswagen Touareg R ibrida

Il powertrain ibrido della nuova Volkswagen Touareg R è composto da un motore turbo V6 TSI da 2.995 cc, un motore elettrico e una batteria agli ioni di litio (capacità 14,1 kWh) integrata nel sottoscocca del bagagliaio. Cambio automatico a 8 rapporti, trazione integrale permanente 4Motion e differenziale centrale autobloccante.

NUOVA VOLKSWAGEN ID.4

Dopo la nuova Volkswagen ID.3 è la volta della Volkswagen ID.4. Si tratta del primo Suv a trazione puramente elettrica della Volkswagen. Analogamente alla compatta ID.3, si basa sulla piattaforma modulare per veicoli elettrici MEB del Gruppo Volkswagen e vanta tutte le caratteristiche salienti della famiglia ID.: dimensioni compatte, abitacolo spazioso, carattere dinamico, comandi intuitivi e collegamento in rete completo. 

Nuova Volkswagen ID.4 Suv elettrico

 Il secondo modello della famiglia ID. sarà lanciato in Europa nel corso del 2020. Inizialmente a trazione posteriore, successivamente anche a trazione integrale elettrica. L’autonomia arriva fino a 500 km.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia