29 Novembre 2013

Volkswagen-Shanghai, 10 milioni di vetture prodotte

Volkswagen-Shanghai, joint venture tra la Casa tedesca e SAIC Motor Corporation, ha tagliato un traguardo di tutto rispetto: 10 milioni di vetture prodotte. Il modello più recente è una Volkswagen Tiguan, ultimato alla presenza di un nutrito “comitato d’onore” rappresentato da Jochem Heizmann, membro del Consiglio di Amministrazione del Gruppo Volkswagen e presidente di Volkswagen Group Cina, dai rappresentati del Governo e dai massimi vertici di Volkswagen-Shanghai e SAIC.

“Questo risultato – ha dichiarato Heizmann – rappresenta nel miglior modo possibile l’entusiasmo con cui milioni di clienti, in Cina, hanno accolto le vetture e i servizi del Gruppo Volkswagen, e sottolinea l’efficacia della collaborazione tra il nostro marchio e SAIC Motors. Insieme, queste due realtà hanno costruito, più di 30 anni fa, Volkswagen-Shanghai, dimostrandosi veri e propri pionieri dell’industria automobilistica cinese”.

La prima Volkswagen costruita a Shanghai è dell’aprile 1983; era una Santana, che, con più di 4,2 milioni di unità prodotte vanta ancor oggi una massiccia presenza sulle strade del Paese.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia