Vwfs punta su concessionari e mercato internazionale

“Il 2013 si può dire per noi un anno senz’altro molto positivo”. Esordisce così Andrea Morosati, direttore commerciale di Volkswagen Financial Services. “In questo difficile contesto (un mercato che perde circa il 9% – dato delle immatricolazioni a fine settembre-), Volkswagen Financial Services ne è uscita molto bene: siamo cresciuti e chiudiamo l’anno positivamente in termini di immatricolato, registrando anche una forte crescita degli ordini, specialmente in questo ultimo trimestre”.

LA FORZA DELLE RETI – L’efficacia della formula di vendita è aumentata grazie alla più ampia autonomia della rete in termini di configurazione di prodotto. “In particolare il prodotto Mobil Solution – prosegue Morosati – di recente attivazione, uno strumento operativo che ha permesso ai nostri dealer di avere a disposizione veicoli di cortesia che completassero il servizio fornito ai nostri clienti finali, oltre a garantire alla rete del Gruppo una copertura totale per la mobilità”.

VISION INTERNATIONAL – Le aziende clienti del Gruppo VW sono da sempre molto attente alle dinamiche estere: risulta quindi fondamentale un “enhancement” della struttura interna per poter garantire un livello di servizio allineato tra le varie nazioni, attraverso lo sviluppo di accordi internazionali. “Da questo punto di vista – conclude Morosati – nella nostra struttura è presente un ‘International Implementation Manager’. È una figura che appartiene ad un team di omologhi – presenti in ogni mercato – che affrontano i clienti internazionali con l’obiettivo di armonizzare il servizio fornito”.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia