25 Settembre 2020

Kia XCeed Plug-In Hybrid al Fleet Motor Day 2020

Prima vettura ibrida Kia prodotta nello stabilimento europeo di Zilina in Slovacchia, con la XCeed Plug-In Hybrid si realizza la prima applicazione del sistema Plug-In a basse emissioni per la famiglia Ceed.

Anche Kia è presente al Fleet Motor Day 2020, per presentare in anteprima la nuova gamma di motorizzazioni della XCeed, da oggi disponibile anche nelle versioni diesel Mild Hybrid, Plug-In Hybrid e bi-fuel benzina GPL, tutte prodotte nello stabilimento di Zilina in Slovacchia. Grazie ai nuovi ingressi, XCeed offrirà la gamma di propulsori tra le più ricche e complete del mercato.

 

LE NUOVE MOTORIZZAZIONI DI KIA XCEED

Un ulteriore passo in avanti nella strategia di elettrificazione di Kia Motors. Dopo il lancio a giugno di e-Niro e e-Soul, sono arrivate sul mercato italiano le varianti Mild Hybrid, Plug-In e bi-fuel benzina GPL di Kia XCeed. Ampia gamma di powertrain che fa della XCeed una delle vetture con l’offerta più ricca e completa nel panorama del segmento C.

Approfondisci: L’offensiva elettrica di Kia: i modelli e servizi in arrivo

Plu-In Hybrid a basse emissioni

Il sistema propulsivo di Kia XCeed Plug-In Hybrid si compone di un motore benzina quattro cilindri GDI da 1.6 litri abbinato a un motore elettrico da 44,5 kW, alimentato da una batteria ai polimeri di litio da 8,9 kWh. Per una potenza complessiva di 141 cv e una coppia massima di 265 Nw a partire da 1.000 giri/min.

kia xceed plug-in hybrid

L’autonomia dichiarata in modalità elettrica è di 54 km. Garantiti dal sistema di recupero di energia progettato per raccogliere energia cinetica e ricaricare il pacco batteria mentre si procede per inerzia e in frenata. Alla motorizzazione Plug-In Hybrid è abbinata una trasmissione a doppia frizione a 6 marce.

Diesel Mild Hybrid

Presentata anche la nuova piattaforma Mild Hybrid di XCeed, basata su un motore 1.6 diesel da 136 cv e da un sistema MHSG con batteria da 48 Volt posizionato sotto il piano del bagagliaio. Il sistema MHSG, in fase di accelerazione, fornisce una potenza di 10 kW a supporto del motore termico, garantendo consumi ridotti e basse emissioni. Omologato come “ibrido” il powertrain beneficia di tutti i vantaggi e gli incentivi legati al mondo Hybrid.

kia xceed diesel

Presto in arrivo anche la motorizzazione 1.0 TGDI Eco GPL, che adotterà un sistema analogo a quello già in uso sulla Kia Sportage, garantendo buone performance senza accelerare l’usura delle valvole nel corso del tempo. Il sistema, in fase di ultimazione, sarà abbinato al primo motore GDI sovralimentato in casa Kia.

Leggi anche: Incentivi auto: tutte le agevolazioni

iMT, cambio manuale intelligente

Con XCeed Mild Hybrid debutta anche il nuovo cambio iMT a frizione elettroattuata di Kia, sviluppato per ridurre consumi ed emissioni, mantenendo il piacere di guida di un cambio manuale convenzionale. La frizione dell’iMT funziona attraverso un impulso elettronico ed è integrata con il gruppo propulsore MHEV 48V, garantendo una riduzione di emissioni di Co2 di circa il 3% in condizioni di guida reale.

kia xceed cambio imt

Con il cambio iMT la marcia rimane innestata anche a motore spento e, durante gli Start-Stop del sistema Stop & Go di Kia, il motore si riavvia con la stessa marcia non appena il guidatore preme i pedali del freno o dell’acceleratore. Se invece la velocità è troppo basse per la marcia inserita precedentemente o il driver preme il pedale della frizione per cambiare marcia, il motore riprende in folle.

Scopri anche: Cambio automatico o manuale? Gli europei iniziano a preferire la comodità

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia