Aviogei Airport Equipment ha consegnato a Sacbo il 100esimo Thunderlift

La partnership tra Aviogei Airport Equipment - Sacbo si consolida con un nuovo Thunderlift elettrico per passeggeri a ridotta mobilità

Una consegna in grande stile. Aviogei Airport Equipment ha fornito il 100esimo Thunderlift alla SACBO.

consegna thunderlift aviogei

Si tratta di un Thunderlift elettrico per passeggeri a ridotta mobilità.

Leggi Anche: le auto a noleggio per disabili convengono?

LA CONSEGNA DEL THUNDERLIFT DI AVIOGEI

Aviogei Airport Equipment ha consegnato alla SACBO, Società per l’Aeroporto Civile di Bergamo-Orio al Serio, il 100esimo Thunderlift in versione elettrica. Una versione dedicata ai passeggeri a ridotta mobilità.

Una nuova affermazione per una società sempre più importante a livello globale. Aviogei, che nasce a Roma nel 1969, è infatti il principale produttore italiano di mezzi aeroportuali del settore dell’aviazione.

La sua gamma comprende circa 132 diversi tipi di modelli, anche elettrici, dedicati al trasporto dei passeggeri e delle merci in ambito sia civile che militare. E’ presente in più di 180 aeroporti ed in 110 paesi nel mondo.

aviogei sacbo

“Il Thunderlift consegnato è la più evoluta versione di questo mezzo elettrico, dedicato ai passeggeri a ridotta mobilità, equipaggiato con tecnologia Litio ed allestimento industria 4.0”.

Franco Cesarini, Presidente di Aviogei.

“SACBO pone da sempre massima attenzione al servizio di assistenza ai passeggeri a ridotta mobilità e ha voluto dotarsi dei mezzi più idonei e tecnologicamente avanzati per garantire efficienza, funzionalità e comfort. Nel caso specifico adottiamo un mezzo che consente di perseguire il programma di sostenibilità ambientale, contribuendo ad accrescere la percentuale di mobilità elettrica”.

Emilio Bellingardi, Direttore generale di SACBO

FOLLOW US

Per rimanere sempre aggiornato seguici sul canale Telegram ufficiale e Google News. Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderti le ultime novità di Fleet Magazine.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia