Raccolta di copertine rivista autonoleggio | Fleet Magazine

Fleet Magazine n.144

SOMMARIO
È in distribuzione in questi giorni Fleet Magazine n.144, numero di luglio della nostra rivista. Nel Primo Piano, un ampio focus sul noleggio a breve termine e sui principali trend che lo caratterizzano, in primis la competitività dei prezzi e la tecnologia. Tra gli approfondimenti, uno speciale sul remarketing e, in particolare, …
Accedi o registrati per vedere tutti i contenuti Riservati Top Thousand:

Per continuare la lettura, registrati gratuitamente o collegati utilizzando il tuo account Top Thousand inserendo il tuo indirizzo email e la password.

EDITORIALE

L'estate scalda il business


Aperto per ferie: è proprio il caso di dirlo. Arriva l’estate e il Rent a Car, come ogni anno, entra nella sua stagione più calda. Non stiamo parlando soltanto delle offerte dei vari player, che a luglio e agosto “fioccheranno”, ma di un settore che, in generale, si conferma dinamico e precursore dei tempi.


Difatti, il nostro ormai tradizionale “giro di tavolo” di luglio tra le principali società di noleggio a breve termine quest’anno è focalizzato su temi di strettissima attualità riguardanti il Rac: i contratti più lunghi e, allo stesso tempo, i prezzi più bassi (a testimonianza di un comparto più che mai competitivo), il ruolo importante dei broker e, in parallelo, le strategie per creare un “filo diretto” con il cliente, la presenza sempre più capillare sul territorio e, soprattutto, la tecnologia.
Quest’ultimo punto è una caratteristica distintiva del Rent a Car: software e applicazioni sempre più sofisticate, per rendere l’esperienza di noleggio sempre più fluida e veloce.


L’estate appena cominciata, però, mostra anche il dinamismo di altri comparti: in primis, quello dei concessionari più evoluti, che stanno abbracciando sempre più attivamente l’offerta del noleggio a lungo termine. In secondo luogo, quello del remarketing, un settore chiave per le società di renting e per tutto il mondo delle quattro ruote.


Uno studio di CWS Digital Solutions, che vi riportiamo nelle prossime pagine, testimonia che le principali società che operano nell’universo delle aste stanno crescendo, e parecchio, in Italia. Il loro business diventa l’ideale “trait d’union” tra gli stessi noleggiatori e gli operatori B2B (commercianti e concessionari) nella compravendita dell’usato.


Infine, in questa stagione estiva, non poteva mancare un tocco di orgoglio “Made in Italy”: mentre centinaia di turisti provenienti dall’estero, in questi due mesi, raggiungeranno il nostro Paese per ammirare le bellezze che lo caratterizzano, la nostra cover story è dedicata a un modello tutto italiano, la Maserati Levante MY18 GranLusso. Un Suv che, non a caso, negli interni porta la firma inconfondibile ed esclusiva di Ermenegildo Zegna. Buona lettura.


Roberto Perazzoli
roberto.perazzoli@fleetmagazine.com