Nuova Audi A6 Allroad Quattro 2019, station con l’off-road nel DNA

La quarta generazione sviluppa le doti in fuoristrada, offrendo sospensioni pneumatiche adattive di serie e controllo dell'altezza da terra variabile

Vent’anni dopo è ancora sulla scena. Rinnovata, con il dna di sempre. Nuova Audi A6 Allroad Quattro è una sorta di “ostinata” risposta ai forzati del suv.

NUOVA AUDI A6 ALLROAD 2019

Nuova Audi A6 Allroad

Allroad riporta subito alla mente lei, con la sorella A4. Il formato-wagon imprescindibile, legato alla trazione integrale.

Si muove sugli sterrati con la disinvoltura non solo delle quattro ruote motrici, ma di un assetto specifico, ritagliato su misura e, adesso, di tipo adattivo. Cambia la risposta degli ammortizzatori, cambia, soprattutto, l’altezza da terra.

DIMENSIONI DI AUDI A6 ALLROAD

Da Audi A6 Avant si parte per esplorare i fondi sterrati. Invariate le dimensioni, la capacità di carico del bagagliaio. A6 Allroad 2019 è lunga 4,95 metri e larga 1,90 metri, per un’altezza che – in condizioni di marcia normale – è di 1,50 metri. Il passo vale 2,93 metri, dati che posizionano in pieno segmento E la Allroad.

Approfondisci: 7 giorni con Audi A6 Avant 40 TDI

Carica fino a 565 litri in configurazione 5 posti ed è in grado di rimorchiare fino a 2 tonnellate e mezza.

CARATTERISTICHE DI A6 ALLROAD, L’ASSETTO ADATTIVO

Bagagliaio di Nuova Audi A6 Allroad

Se la trazione Quattro non può considerarsi il punto centrale della station wagon Allroad, lo diventa se letto insieme all’assetto con sospensioni pneumatiche adattive, specifica presente di serie. Le molle ad aria variano l’altezza da terra di A6 Allroad con un’escursione complessiva di 60 millimetri, rispetto al dato di partenza di 139 millimetri, luce libera tra fondo e organi meccanici.

Attraverso l’Audi Drive Select si opera sulle diverse modalità di guida e, di conseguenza, cambia anche l’altezza da terra.

Leggi anche: I 10 segreti di nuova Audi A6 Avant 2018

In modalità Off-road, fino a 80 km/h, l’incremento vale 30 millimetri; ben 45 millimetri in più, invece, a velocità ridottissime, entro i 35 km/h, per superare i passaggi più impervi e dissestati. Altezza da terra che, invece, si riduce di 15 millimetri rispetto al valore di partenza alle andature più elevate, oltre i 120 orari, per una migliore efficienza aerodinamica.

IN OFF-ROAD A VELOCITÀ CONTROLLATA 

Di serie, nuova A6 Allroad, ha anche il dispositivo Hill Descent Control, che gestisce la marcia in discesa, mantenendo una velocità preimpostata dal guidatore, tra i 2 e i 30 km/h. Il sistema opera frenando selettivamente ciascuna ruota e, su fondi particolarmente cedevoli, può amplificare l’intervento.

AUDI A6 ALLROAD, ANCHE QUATTRO RUOTE STERZANTI

È uno snocciolare dati legati all’impiego dove finisce l’asfalto, il racconto delle caratteristiche di nuova Audi A6 Allroad. A richiesta, offre le quattro ruote sterzanti, 5 gradi controfase al di sotto dei 60 orari, per migliorare l’agilità, 2 gradi di sterzatura dell’asse posteriore in fase con l’anteriore, alle velocità oltre i 60 orari, per stabilizzare ulteriormente la dinamica del veicolo.

IL WARNING ANTI-RIBALTAMENTO

Breve digressione “stradista”, prima di tornare all’off-road, dove il dispositivo di assistenza all’attacco delle rampe di maggior pendenza indica, dallo schermo dell’infotainment, l’approssimarsi del limite e del rischio ribaltamento, longitudinale e trasversale.

INTERNI, CENTRALE HI-TECH 

Interni di Nuova Audi A6 Allroad

Infotainment declinato nella proposta da 10,1 pollici, in abbinamento a un secondo touchscreen da 8,6 pollici, posto tra plancia e tunnel, che è controller per la climatizzazione e le funzioni secondarie. Interfaccia uomo-macchina che non manca dei comandi vocali con riconoscimento avanzato.

L’Audi Virtual Cockpit da 12,3 pollici è proposto tra gli optional, così come i servizi connessi Audi Connect Online e la possibilità di aprire e chiudere l’auto usando lo smartphone compatibile NFC.

MOTORI DI AUDI A6 ALLROAD 2019: UN CUORE TRE ANIME

Da giugno, si può ordinare la rinnovata A6 Allroad, con prezzi che, in Germania, partono da 61.500 euro. Tre le motorizzazioni previste in Europa, tutte diesel V6 3 litri mild-hybrid a 48 volt. Cambiano i livelli di potenza, compresi tra i 231 cavalli e 500 Nm (6”7 0-100 km/h, 250 orari; consumi di 5,9 litri/100 km WLTP) di A6 45 TDI Allroad e il top di gamma da 349 cavalli e 700 Nm (5”2 0-100 km/h, 250 orari; consumi di 6,6 litri/100 km WLTP) A6 55 TDI Allroad.

Leggi anche: Elettrificazione di massa per Audi con le ibride plug-in

Intermedio è il 3 litri TDI da 286 cavalli e 620 Nm (5”9 0-100 km/h, 250 orari; consumi di 5,9 litri/100 km WLTP) di A6 50 TDI Allroad.

Tutte le unità adottano il cambio automatico Tiptronic 8 marce, optional il differenziale sportivo con ripartizione variabile della coppia tra le ruote dell’asse posteriore.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia