25 Luglio 2018

Renault Mégane Sporter, la prova della 1.5 dCi 110 CV Business

L’etichetta EcoLeader promette consumi da record. In effetti, alla fine del test drive della Renault Mégane Sporter, abbiamo registrato una media di quasi 20 km/l.

Questa, però, non è l’unica dote della station wagon francese. Oltre a essere poco assetata e facile da guidare, la Renault Mégane Sporter punta anche sul comfort.

Il merito è della migliore ergonomia del posto di guida, ma anche dei sedili comodi e avvolgenti (dotati di schiuma a doppia densità). Passi avanti anche sul fronte dell’insonorizzazione.

Renault Mégane Sporter design

Evidenti i miglioramenti nella cura dei dettagli e nella scelta dei materiali. Quanto all’assorbimento delle sospensioni, poi, l’assetto si rivela morbido e in grado di neutralizzare le asperità dell’asfalto (risulta un po’ secco nelle risposte soltanto sulle buche).

Approfondisci: Renault Mégane, nuovi allestimenti per semplificare l’offerta

LE CARATTERISTICHE DELLA RENAULT MÉGANE SPORTER

Rispetto alla versione berlina, ovviamente, cambiano le dimensioni (il passo, per esempio, cresce di 4 centimetri). Le tecnologie, però, sono le stesse.

La Renault Mégane Sporter beneficia dei sistemi di assistenza alla guida presenti su Renault Espace (leggi qui il test drive) e Renault Talisman (entrambi modelli di segmento superiore), che alzano il livello di sicurezza attiva e passiva.

Renault Mégane Sporter Business

La station wagon francese è lunga 4,63 metri, larga 1,81 metri e alta 1,45 metri. Il bagagliaio ha una capienza di 580 litri (1.685 litri con il divano abbassato). Inoltre, è possibile ripiegare a tavoletta il sedile del passeggero anteriore (in questo modo, si possono caricare oggetti lunghi fino a 2,70 metri).

Si viaggia comodi sia davanti sia dietro (i passeggeri seduti sui sedili posteriori godono di un raggio alle ginocchia di 216 mm).

SU STRADA

Abbiamo provato la Renault Mégane Sporter equipaggiata con il 1.5 dCi da 110 CV, a metà strada tra il più posato 1.5 da 90 CV e il brillante 1.6 da 130 CV. La guida è rilassante, ideale per i lunghi viaggi.

Renault Mégane Sporter motore turbodiesel

Il 1.5 diesel da 110 CV EcoLeader (che si caratterizza per una migliore gestione del gruppo motopropulsore rispetto al classico 1.5 dCi, con emissioni pari a 91 g/km di CO2) si conferma uno dei motori a gasolio più gradevoli sulla piazza. Non è un fulmine, ma è adatto alla vettura.

La buona erogazione, fin dai bassi regimi, la silenziosità e le ottime percorrenze compensano le carenze in allungo.

Renault Mégane Sporter

Il comparto motore-trasmissione (manuale a sei rapporti) non delude. Anche le cambiate risultano agevoli. Per divertirsi un po’, poi, si può contare sul sistema Multi-Sense, che consente di personalizzare i principali parametri di guida del veicolo (cambiando anche l’atmosfera dell’abitacolo).

Leggi anche: il test drive della Renault Mégane Grand Coupé

L’ALLESTIMENTO

La Renault Mégane Sporter strizza l’occhio soprattutto al settore del noleggio e delle flotte aziendali. Noi abbiamo provato la versione Business (scopri qui la gamma completa per il settore fleet), la più indicata per il comparto (Renault propone questo allestimento su ben 13 modelli della propria gamma, da Clio a Espace). Il prezzo di listino parte da 23.150 euro.

Renault Mégane Sporter abitacolo

Di serie: barre al tetto in alluminio, cerchi in lega da 16” Silverline, chiusura automatica delle portiere con auto in movimento, climatizzatore automatico bi-zona, Cruise control, fendinebbia, Hill Start Assist, Led Day Running Edge Light con firma luminosa C-Shape, quadro strumenti con effetto 3D Color Matrix, sistema d’infotainment R-Link 2 compatibile con Android Auto e Apple CarPlay, sistema di navigazione con touchscreen da 7” comprensivo di 2 prese USB e cartografia Europa, specchietti retrovisori esterni elettrici, sensori di parcheggio posteriori, Stop&Start, sedile del conducente con regolazione lombare e volante in pelle.

LA SCHEDA DI RENAULT MÉGANE SPORTER

Versione provata 1.5 Energy dCi 110 CV EcoLeader
Cilindrata (cc) 1.461
Coppia max (Nm) 260
Potenza (CV) 110
Trazione anteriore
Cambio manuale a sei marce
Accelerazione 0-100 km/h (sec.) 11,6
Consumo medio (km/l) 20 (quasi)
Emissioni CO2 (g/km) 91
Capacità serbatoio (litri) 47
Lunghezza/larghezza/altezza (metri) 4,63/1,81/1,45
Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia