Nasce Möves, il noleggio di e-bike dedicato alle aziende

Yess.energy presenta Möves, il primo servizio di mobilità su due ruote elettriche, dedicato ai dipendenti di tutte le aziende che operano nel capoluogo lombardo.

Möves in dialetto milanese vuol dire muoviamoci. Muoversi è quello che, dal 4 maggio, hanno ricominciato a fare i lavoratori di Milano (e non solo). La fine del lockdown ha significato la ripresa delle attività lavorative e dei conseguenti viaggi casa-ufficio.

Möves-bici-blu

Prima dell’avvento del coronavirus, oltre 375 mila lavoratori meneghini erano soliti recarsi al lavoro utilizzando i mezzi pubblici. Mezzi che, oggi, sono considerati poco sicuri e che, per evitare il contagio dei passeggeri, sono costretti a ingressi contingentati. Come fare dunque a permettere ai dipendenti di raggiungere l’ufficio senza mettere a rischio la loro sicurezza? Il servizio Möves è nato per rispondere a questa domanda.

Approfondisci: Come rendere sostenibile la mobilità finito il lockdown

MÖVES: IL BIKE NOLEGGIO DEDICATO A MILANO

Sono tre i modelli di biciclette a pedalata assistita (scopri anche gli altri mezzi di micromobilità) forniti, tutti con un nome che rende omaggio ad altrettanti storici quartieri milanesi: Brera, Bullona, Acquabella. Ogni bici è inoltre fornita di casco, giubbotto catarifrangente e altro. Il tutto ideato per tutelare la salute dei lavoratori, assicurando loro un mezzo comodo e pratico per spostarsi, in totale autonomia e nei tempi prestabiliti.

Möves-milano

Möves offre una nuova preziosa opportunità alle aziende che hanno a cuore tanto la salute dei propri dipendenti quanto quella del Pianeta. A loro, grazie alla tipica formula con noleggio operativo, sono rivolti diversi vantaggi, tra i quali canoni interamente deducibili, costi costanti che facilitano la pianificazione delle spese e nessun impatto sul rating creditizio.

Ripartire senza pensieri

Attraverso il lancio di questo progetto – dichiara Mariateresa Mandotti, responsabile dell’iniziativa Möves by Yess.energy– vorremmo sensibilizzare le aziende milanesi ad adottare non una semplice bici, bensì una vera soluzione “senza pensieri”, omnicomprensiva, che possa garantire la sicurezza negli spostamenti e la puntualità dei collaboratori, una valida alternativa all’utilizzo dei mezzi pubblici o delle auto private”.

 

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia