22 Ottobre 2021

Quanto costa oggi viaggiare a metano? La nostra simulazione

Oggi viaggiare a metano costa quasi il doppio di questa estate. Considerando che i prezzi rimarranno alti almeno fino alla fine dell'inverno, le famiglie devono mettere in conto di spendere svariate centinaia di euro in più.

Quanto impattano i costi del rifornimento del metano sulla spesa delle famiglie? Abbiamo fatto una simulazione, confrontando i prezzi al distributore di questo autunno con quelli prima della crisi energetica. Il costo del pieno è quasi raddoppiato e ciò significa spendere centinaia di euro in più.

PREZZI DEL METANO

Il prezzo medio del metano auto sembra essersi assestato tra 1,581 e 1,879 euro al Kg. La corsa folle al rialzo sembra essersi fermata, anche se non mancano distributori con prezzi oltre i 2 euro al Kg.

Si tratta in ogni caso di valori quasi raddoppiati rispetto allo standard, che è sotto l’euro al chilogrammo. E i prezzi rimarranno alti fino ad aprile, come ha spiegato Federmetano.  

Leggi Anche: Quando scenderà il prezzo del metano? Non arrivano buone notizie

L’IMPATTO SUI CONSUMATORI

Qual è l’impatto su famiglie e imprese che hanno scelto il metano, certe che fosse l’alternativa più economica? Abbiamo fatto tre simulazioni su casi reali, prendendo come dato medio del prezzo del metano 1,7 euro/Kg di adesso vs 0,9 euro/Kg prima della crisi energetica. Il valore dei chilometri con un pieno è puramente indicativo, perché varia molto a seconda della pressione del gas al momento del rifornimento, che può oscillare in base alla temperatura esterna.

Una famiglia con Skoda Octavia a metano

Consideriamo una Skoda Octavia con 17,3 Kg di serbatoio e un’autonomia reale di circa 400 Km con un pieno di metano. Per fare il pieno adesso possiamo stimare 29,4 euro, tre mesi fa erano 15,50.

Consideriamo una media italiana di 12.000 km annui, apri a 1000 km al mese. La famiglia con Skoda Octavia a metano spenderà 73,5 euro per il suo rifornimento mensile mentre prima ne spendeva 39.

Significa che se la crisi dei prezzi dovesse durare ottimisticamente 6 mesi (fino alla primavera) la nostra famiglia spenderebbe 160 euro in più per i suoi spostamenti.

Un single con Panda a metano

Consideriamo una delle scelte più economiche: la Panda a metano, con 12 Kg di serbatoio e un’autonomia reale stimata in 280 Km.  Ora il pieno costerà 20,4 euro, mentre prima dell’autunno costava 10,8.

Fiat Panda a metano

 

Consideriamo un single che percorra 20.000 Km l’anno, cioè 1.700 Km al mese circa. La spesa è ora di 124 euro, mentre prima era di 65,4 euro. La sua spesa per la mobilità crescerà quindi di 351 euro in sei mesi.

Approfondisci: Auto a metano economiche, i 5 modelli che costano meno

Un piccolo imprenditore con Fiat Fiorino a metano

Consideriamo un Fiat Fiorino a metano con 13,7 Kg di serbatoio e un’autonomia stimata di 300 Km con un pieno. Ora il pieno costerà 23,3 euro, mentre prima della crisi erano 12,4.

Noleggiare Fiat Fiorino

Consideriamo una percorrenza media più alta per un veicolo commerciale, di 30.000 Km annui (2.500 al mese). Il piccolo imprenditore col Fiorino che prima spendeva 104 euro ora ne spende 194.

FOLLOW US

Per rimanere sempre aggiornato seguici sul canale Telegram ufficiale e Google News. Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderti le ultime novità di Fleet Magazine.

Leggi anche
Consigliati per te
Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia