I trucchi casalinghi per lavare il bagagliaio dell’auto

Un paio di trucchetti casalinghi per disinfettare e far tornare a splendere il bagagliaio dell’auto, con ingredienti facilmente reperibili in dispensa.

Nelle operazioni domestiche di pulizia dell’auto troppo spesso ci si dimentica di dedicare la giusta attenzione al bagagliaio. Proprio cioè alla parte in cui, tra carichi e scarichi vari, si depositano più germi e maggior sporcizia.

come lavare il bagagliaio dell'auto

Ecco allora qualche trucchetto home made per far tornare a splendere anche il più vissuto dei bagagliai, tutti a base di ingredienti facilmente reperibili in casa.

Approfondisci: Gli autolavaggi sono aperti in zona rossa?

COME PULIRE IL BAGAGLIAIO

Step 1

La prima cosa da fare è rimuovere polvere, briciole, sabbia, terriccio e varie ed eventuali. Per farlo basta utilizzare un’aspirapolvere. Comode sono quelle wireless, utilizzabili in cortile o in garage senza il bisogno di una presa di corrente nei paraggi (scopri gli altri gadget utili agli automobilisti).

Step 2

Arriva adesso il momento della disinfezione delle superfici. Non c’è bisogno di alcun presidio, basta del buon vecchio bicarbonato che, già da solo, eliminerà la maggior parte dei batteri presenti. Spargerlo omogeneamente con una spazzola e lasciarlo agire per circa 20 minuti.

 

Step 3

Restiamo in cucina, il prossimo alleato è l’aceto bianco (anche l’aceto di mele andrà bene). Versare in un flacone spray dell’acqua tiepida e aggiungere 2 cucchiai di aceto. Spruzzare la soluzione sulle macchie presenti e lasciare asciugare.

Step 4

Per le macchie più ostinate, che persistono nonostante i passaggi precedenti, bisogna usare lo shampoo. Uno shampoo qualsiasi, anche scaduto – utile anche per i tappetini. Basta applicare una piccola dose sulla macchia e strofinare con la spazzola. Passando poi un panno umido, la macchia sarà sparita.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia