2 Dicembre 2019

Ford Sync 4, come funziona il nuovo sistema multimediale dell’Ovale Blu

Si aggiorna il sistema multimediale dell’Ovale Blu: il nuovo Ford Sync 4 offre una grafica rivista, la connettività senza fili con Apple CarPlay e Android Auto e un sofisticato sistema di riconoscimento vocale.

Nel 2020 arriva il nuovo sistema di infotatainment Ford Sync 4. L’innovativo sistema multimediale avrà una velocità di elaborazione raddoppiata rispetto all’attuale Ford Sync 3, oltre a funzioni avanzate (come i comandi vocali evoluti e l’apprendimento automatico). Il risultato sarà una navigazione più rapida, ma anche una migliore interazione con il proprio smarphone, sfruttando la connessione wireless (senza cavi).

Ford Sync 4 sistema multimediale

Il nuovo sistema multimediale Ford Sync 4 sarà disponibile su alcuni modelli della gamma dell’Ovale Blu a partire dal 2020. 

COME FUNZIONA IL NUOVO SISTEMA MULTIMEDIALE FORD SYNC 4 

Come i più moderni sistemi multimediali, il nuovo Ford Sync 4 sarà costantemente connesso a un cloud. L’intelligenza artificiale dei server Ford renderà più sofisticato ed efficiente il sistema di riconoscimento vocale: in base alle richieste, il Ford Sync 4 fornirà suggerimenti più precisi, elaborati sui dati e sulle abitudini del conducente.  

Nuovo Ford Sync 4 sistema multimediale

Così, le nuove auto Ford 2020 saranno in grado di apprendere, per esempio, i tragitti preferiti dell’automobilista, le persone chiamate più spesso o i gusti gastronomici in materia di ristoranti

Dovrebbe diventare più semplice attivare i comandi o dettare sms o mail direttamente dall’abitacolo, grazie al riconoscimento vocale avanzato (in grado di assimilare un linguaggio più naturale).  

Approfondisci: come funziona il sistema d’infotainment Ford Sync 3

APPLE CARPLAY E ANDROID AUTO SENZA CAVO 

Con il nuovo Ford Sync 4, Apple CarPlay e Android Auto funzionano senza cavo, sfruttando la connessione wireless.

Sistema multimediale Ford Sync 3

Dunque non è necessario che il guidatore debba ogni volta collegare il proprio telefono all’auto con il cavo: il Ford Sync 4 consente anche l’attivazione senza fili di Apple CarPlay e Android Auto. Non mancherà, poi, l’hot-spot wi-fi

Leggi anche: i 10 segreti della nuova Ford Puma 2020

SCHERMI PIÙ GRANDI 

Il nuovo sistema d’infotainment Ford Sync 4 avrà una grafica aggiornata. Sarà compatibile con monitor di differenti dimensioni, da un minimo di 8” fino a un massimo di 15,5”. 

Ford Sync 4 navigazione

Sugli schermi più grandi, da 12” in su, si potrà scomporre la visualizzazione, ottenendo varie finestre in un’unica schermata, per gestire contemporaneamente più operazioni (per esempio, scegliere la musica e regolare il climatizzatore), grazie alla funzione split-screen.  

Sulle versioni con display da 15,5”, poi, ci sarà la funzionalità chiamata “Adaptive Dash Cards”: le applicazioni preferite o usate di recente sono visualizzate nella parte inferiore dello schermo, attraverso una barra longitudinale, per un accesso più facile e veloce.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia