26 Novembre 2013

Mercedes-Benz, nuove nomine ai vertici

Novità nell’organigramma della Casa della Stella. Dall’1 gennaio 2014, Kevin Binder lascerà Mercedes-Benz Italia per ricoprire l’importante ruolo di direttore generale finance&controlling di Mercedes-Benz Cars Europe, mentre Marco Reas sarà il nuovo CFO di Mercedes-Benz Italia e a Domenico De Donatis verrà affidata la responsabilità della direzione amministrazione, finanza e controlling di Mercedes-Benz Roma. Binder, 44 anni, laureato in Business Administration presso la University of Cooperative Education di Stoccarda nel 1993, ha cominciato a lavorare in Daimler-Benz AG quello stesso anno, svolgendo mansioni sempre più importanti nei settori planning, controlling, finance e nella corporate strategy per diversi mercati. A maggio 2010 è stato nominato amministratore delegato e Chief Financial Officer di Mercedes-Benz Italia. Marco Reis, 51 anni, laureato in Economia e Commercio, dopo una lunga e articolata esperienza in ambito finance, amministrazione e controllo di gestione, approda in Mercedes-Benz Italia nel 2003 in qualità di Direttore Amministrazione e Controlling. Nel settembre 2008 diviene chief financial officer della filiale romana della Casa. Domenico De Donatis, 44 anni, laureato in Economia e Commercio, ha dedicato al mondo Mercedes la sua intera vita professionale e, per assumere il nuovo incarico, lascia la guida della direzione retail qualification.

“Sono orgoglioso del ruolo strategico con responsabilità internazionale che Kevin Binder andrà a ricoprire dal prossimo anno in Casa Madre. Il mio benvenuto va a Marco Reas, che rientra in Mercedes-Benz Italia dopo un’importante esperienza nella nostra filiale romana, e saluto con gratitudine Domenico De Donatis, che rimane nella famiglia della Stella e inizia una nuova importante tappa del suo percorso professionale. A nome di tutta l’azienda porgo a ognuno di loro i migliori auguri”, ha dichiarato Alwin Epple, presidente di Mercedes-Benz Italia.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia