23 Marzo 2020

Un motore a benzina che funziona come un diesel? È lo Skyactiv-X di Mazda. Ecco come funziona

Il motore Skyactiv-X di Mazda, a quattro cilindri e 2.0 litri, è il primo motore a benzina, prodotto in serie, capace di combinare l’accensione per scintilla, tipica di un motore a benzina, con l’accensione per compressione di un motore diesel. Ecco come funziona.

Tra le soluzioni più recenti per aumentare il rendimento dei motori, spicca quella della Mazda che, con il suo innovativo motore Skyactiv-X, ha ottenuto un propulsore a benzina che funziona in parte come un diesel.

Motore Skyactiv-X Mazda

In pratica, questo quattro cilindri utilizza, come i motori a gasolio, una miscela magra (cioè con più aria e meno carburante), che si accende per compressione e non per effetto di una candela, come avviene nei motori a benzina. In questo modo, si ottengono benefici in termini di consumi ed emissioni.

Il motore Skyactiv-X prevede comunque la presenza di una candela, che accende parte della miscela nella fase di compressione. Oggi la Casa usa questo motore sulle Mazda3 e Mazda CX-30 M-Hybrid.

COME FUNZIONA IL MOTORE MAZDA SKYACTIV-X

CARATTERISTICHE

Si tratta di un motore 2 litri a benzina. Il segreto dell’innovativo propulsore Mazda Skyactiv-X è il sistema di combustione denominato Spark Plug Controlled Compression Ignition (SPCCI), che unisce i vantaggi del motore a benzina (con accensione a scintilla) con quelli del motore a gasolio (con accensione per compressione). 

Motore Skyactiv-X Mazda caratteristiche

Una soluzione unica: questa tecnologia consente al motore di passare senza soluzione di continuità tra la combustione convenzionale e l’accensione per compressione, utilizzando una candela per innescare in modo differente entrambi i tipi di combustione. Fasatura ed entità della pressione necessaria sono in mutazione continua, in base alle condizioni di marcia che cambiano costantemente.

Il meccanismo della SPCCI può essere riassunto come un sistema in cui l’effetto di compressione della combustione localizzata, innescata dalla candela, viene utilizzato per ottenere la necessaria pressione e temperatura per portare all’accensione per compressione.

Motore Skyactiv-X Mazda3 berlina

Lo Skyactiv-X controlla la distribuzione della miscela aria-benzina al fine di consentire la combustione magra. Questo propulsore, quindi, supera i limiti intrinseci dell’architettura dei motori a benzina e diesel, coniugandone solo i vantaggi, oltre ad aggiungervi i pregi dell’elettrificazione Mazda M Hybrid.

Approfondisci: i 10 segreti della nuova Mazda3 2020

QUALI SONO I VANTAGGI?

Combinando la brillantezza agli alti regimi di un motore a benzina con l’efficienza nei consumi, la coppia e la rapidità di risposta di un diesel, il motore Skyactiv-X offre quattro principali vantaggi:

  • risposta eccellente e grande fluidità di funzionamento,
  • elasticità,
  • progressività,
  • emissioni e consumi ridotti nell’uso reale.

Nuova Mazda CX-30 2020 motore Skyactiv-X

Secondo la Casa giapponese, l’innovativo sistema di combustione, adottato dal motore Skyactiv-X, è molto efficiente e migliora il rendimento del propulsore fino al 30% rispetto all’attuale motore a benzina Skyactiv-G, riducendo il consumo di carburante e le emissioni di CO2.

Leggi anche: le novità di Mazda che avremmo visto al Salone di Ginevra 2020

PRESTAZIONI

Il motore Mazda Skyactiv-X, con una cilindrata di 2.0 litri, sviluppa una potenza massima di 180 CV a 6000 giri/minuti e 224 Nm di coppia a 3000 giri/minuto, assicurando risultati da primato, in termini di consumi ed emissioni, per un motore alimentato a benzina.

Motore Skyactiv-X Mazda prestazioni

Inoltre, il motore Skyactiv-X è assistito dal nuovo sistema ibrido intelligente M Hybrid di Mazda, che contribuisce all’aumento del risparmio di carburante e aumenta il piacere di guida, con un occhio al rispetto dell’ambiente.

Compatto ed efficiente, il sistema mild hybrid a 24 Volt, di cui è dotato il motore Skyactiv-X, dispone di un generatore-motorino d’avviamento integrato (ISG), comandato da una cinghia, e di una batteria agli ioni di litio.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia