5 Luglio 2019

Come funziona il noleggio a medio termine?

Il noleggio a medio termine è una formula sempre più richiesta dai clienti, perchè è flessibile e conveniente. Scopriamo come funziona, approfondendo il noleggio a medio termine per privati, i servizi di un contratto di noleggio a medio termine, il noleggio a medio termine senza anticipo e a km illimitati. Infine, facciamo una panoramica sulle formule più diffuse sul mercato.

Noleggio a medio termine. O, se vogliamo dirlo all’inglese, noleggio mid term. Una formula destinata a diventare sempre più popolare: le società di noleggio a lungo termine e di noleggio a breve termine ci puntano (non solo in Italia, ma anche in Europa) e i clienti la apprezzano, perchè si tratta di un’offerta pressoché senza vincoli. 

noleggio a medio termine come funziona

A ben guardare, il noleggio auto a medio termine è come un grande fiume in piena, nel quale possono confluire sia il Nlt, sia il Rac. Con un unico obiettivo: quello di costruire formule ad hoc e flessibili per varie tipologie di clientela, dai privati alle grandi aziende.

Ma andiamo con ordine. Cominciamo con il dire cos’è il noleggio a medio termine: con questa terminologia si intendono formule di renting con durate variabili da 30 giorni a 24/30 mesi. E che consentono al cliente di modificare periodicamente il contratto con la società di noleggio, prorogando l’accordo, cambiando le condizioni prestabilite, oppure restituendo il veicolo. Ora vediamo, nel dettaglio, come funziona il noleggio a medio termine

Approfondisci: scopri quali sono i 5 modi per noleggiare un’auto 

LE 5 COSE DA SAPERE SUL NOLEGGIO A MEDIO TERMINE

IL NOLEGGIO A MEDIO TERMINE SI RIVOLGE AI PRIVATI?

Per rispondere a questa domanda, possiamo dire che il noleggio mid term può rivolgersi a tutti. Ma, nello specifico, il noleggio a medio termine per privati può essere una formula particolarmente azzeccata: c’è infatti chi, per lavoro, deve trasferirsi in una città diversa per qualche mese, oppure chi, come le neomamme, si prende un’aspettativa e ha bisogno temporaneamente di un’auto diversa. Stesso discorso per le start-up, che magari non vogliono impegnarsi per troppo tempo con un contratto di noleggio, e per i liberi professionisti, che hanno il desiderio di cambiare spesso la vettura.   

noleggio medio termine privati

E poi, la grande e media azienda. Alcuni dipendenti possono essere assunti in prova per un periodo, oppure per i classici picchi di lavoro stagionali. Se la policy prevede un’auto aziendale assegnata, il contratto in questione non deve essere nè troppo breve (come nel caso del Rent a Car), nè troppo lungo (come nel caso del noleggio a lungo termine). Il medio termine, dunque, è una soluzione ideale. In generale, la sharing economy e il ricorso sempre più frequente a contratti a tempo determinato sta spingendo in alto le quotazioni del noleggio mid term.

Leggi Anche: quasi 90mila italiani guidano un’auto con la formula del mid term. Scopri perché!

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia