1 Dicembre 2020

Nuova Fiat Panda, infotainment e mild hybrid per tutte celebrano i 40 anni

Resta uguale a se stessa, eppure migliora aspetti sostanziali. L'aggiornamento Panda 2020 introduce un touchscreen da 7 pollici, estende il mild-hybrid a tutti gli allestimenti e propone il look sportivo di Panda Sport

Non si ferma all’introduzione del mild-hybrid e, per celebrare i 40 anni di storia, il mito si rinnova ulteriormente nel 2020. Nuova Fiat Panda va subito nelle concessionarie, lo fa ritoccando alcuni dettagli di stile, introducendo nuovi allestimenti e, soprattutto, una prima volta “hi-tech” che rappresenta il cuore di quello che è un aggiornamento per l’auto più venduta in Italia.

Nuova Fiat Panda 2020

NUOVA FIAT PANDA 2020

Panda Life, City Life, Sport, City Cross e Cross, sono le 5 declinazioni nelle quali guidare la citycar. Ciascun allestimento ha tratti distintivi rispetto alla proposta base che sul mercato, con un listino prezzi da 13.900 euro chiavi in mano e al netto di iniziative promozionali.

Approfondisci: Guida Panda a noleggio, le soluzioni e i costi

MOTORI DI FIAT PANDA 2020

La gamma di motori è confermata, sarà il Twinair turbo benzina 900 cc ad andare su Panda 4×4 Cross e City Cross, con 85 cavalli e cambio manuale 6 marce; il bifuel a metano sempre Twinair 900 cc eroga 70 cavalli con trasmissione 5 rapporti e si accompagna all’efficienza delle basse emissioni tipica dell’alimentazione a metano.

Il mild-hybrid Firefly 1.0 da 70 cavalli (leggi come va su strada), poi, è disponibile in abbinamento a tutti gli allestimente e prevede il cambio manuale 5 marce. Conferme che interessano anche il pack D-Fence, col quale Fiat ha pensato una soluzione per l’igienizzazione dell’auto, in tre accessori: il filtro abitacolo per un’aria pulita, priva di allergeni e in grado di abbattere la formazione di muffe e batteri; un purificatore d’aria; una lampada a raggi UV, da passare sulle superfici e igienizzare i punti a diretto contatto con il corpo del guidatore e passeggeri.

INFOTAINMENT, LA PRIMA VOLTA PER PANDA

La principale novità di Fiat Panda 2020 è l’introduzione di un vero e proprio infotainment, con schermo touch da 7 pollici, dotato della radio DAB e delle interfacce Apple CarPlay e Android Auto.

Infotainment Fiat Panda 2020

Integrato in plancia, per la prima volta Panda offre una soluzione multimediale di questo tipo, che va ad arricchire la proposta base, la Radio DAB Mobile con Bluetooth 2.1, apprezzata in passato per la semplicità d’impiego e l’utilizzo del proprio smartphone quale “centrale” infotainment a bordo.

Leggi anche: Il mild hybrid debutta su Panda e 500

La specifica base fa parte dell’allestimento Fiat Panda City Life, caratterizzato anche dalle barre al tetto nere, i sedili bicolore, il climatizzatore manuale e i cerchi da 15 pollici. C’è tutto il necessario per una citycar, dove il “di più” è nella possibilità di avere il touchscreen da 7 pollici.

PANDA SPORT PANDEMONIO, ISPIRATA ALLA 100 HP

Fiat Panda Sport con il Pandemonio Pack è una formula che ritorna, dopo la Panda 100 HP. Il trattamento estetico modifica diversi tratti, dai paraurti all’assenza delle barre al tetto, dalle maniglie e calotte in tinta carrozzeria ai cerchi in lega da 16 pollici, continuando con rivestimenti interni in ecopelle, plancia color titanio e dettagli che evocano la sportività.

Le motorizzazioni sono identiche al resto della gamma, si tratta di una caratterizzazione estetica integrabile con i dettagli in nero lucido – tetto, calotte – e il pack Pandemonio, con vetri oscurati, volante in tecno-pelle, pinze freno rosse. L’infotainment touchscreen 7 pollici è di serie, così come sugli allestimenti più marcatamente distinti in chiave off-road: Panda City Cross e Panda Cross.

FIAT PANDA CROSS L’ECOLOGICA

Entrambi si potranno guidare con trazione 2 o 4 ruote motrici, quest’ultima avrà l’esclusiva del motore Twinair benzina da 85 cavalli, oltre alle proposte consuete del mild hybrid e bifuel a metano.

Fiat Panda Cross 4x4

Detto come la colorazione Blu Ceramico è specifica di Panda City Cross – e la Grigio Opaco della Sport –, a caratterizzare le due Cross è un’attenzione particolare alla sostenibilità dei materiali impiegati all’interno. La plancia “woody”, ad esempio, è ottenuta da legno riciclato su Panda Cross ed è completata da sedili con rivestimenti da filati realizzati con almeno il 37% di plastiche riciclate.

City Cross propone, invece, interni bicolore in tecno-pelle, offre di serie il climatizzatore automatico, l’infotainment da 7 pollici, le luci diurne e led e i fendinebbia. Contenuti sui quali Panda Cross integra i paracolpi cromati, i sensori di parcheggio, i doppi occhielli di traino e cerchi in lega da 15 pollici dal disegno rinnovato.

LISTINO PREZZI FIAT PANDA 2020

Fiat Panda

1.0 70 cv Hybrid 5M

0.9 70 cv metano 5M

0.9 85 cv 6M

base

13.900

Wild 4×4

17.350 € 4×4

City Life

14.700

17.050

Sport

15.500

City Cross

16.300

18.650

18.950 € 4×4

Cross

17.100

19.450

19.750 € 4×4

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia