Texa Care: in meno di 5 cm garantisce la sicurezza in auto

Un sistema semplice e poco costoso per la salvaguardia dell’automobilista e la sicurezza delle flotte aziendali. Si tratta di Texa Care, ideato da Texa, l’azienda veneta leader a livello mondiale nella progettazione, industrializzazione e costruzione di strumenti diagnostici multimarca per il settore automotive.

Si tratta di un dispositivo di dimensioni contenute studiato per essere collocato saldamente alla presa OBD e dare l’allerta automaticamente quando viene rilevato un incidente. Ne abbiamo parlato col presidente di Texa, Bruno Vianello.

VIDEO: INTERVISTA BRUNO VIANELLO, PRESIDENTE TEXA

E-CALL – “È un cambiamento epocale per noi perché finora il nostro cliente finale era il meccanico, così raggiungiamo anche l’automobilista”, dichiara Vianello. Texa Care rileva automaticamente un eventuale incidente e, tramite il telefonino del guidatore, attiva immediatamente i soccorsi grazie alla centrale Texa, operativa H24, 7 giorni su 7. “In questo modo anticipiamo l’ecall, il sistema di chiamata automatica di emergenza che sarà obbligatorio su tutte le nuove auto dal 31 marzo 2018”, commenta Vianello.

UNA DIFFUSIONE DI MASSA – Il prodotto ha costi molto contenuti, 99 euro iva compresa, con due euro al mese di abbonamento. Il canale di vendita è quello delle officine che già lavorano con Texa e possono decidere così di offrire un servizio ulteriore ai propri clienti. Texa Care è il prodotto più «basso» possibile sul mercato, si tratta del dispositivo OBD più piccolo al mondo. Per i tecnici è stata una grossa sfida contenere in così poco spazio (24 millimetri per 20 mm per 47,7 mm) tutta questa tecnologia. Per questo motivo sono stati realizzati vari brevetti. Texa Care è in grado di essere installato sul 97% del parco veicoli circolanti.  Da settembre inizia la commercializzazione in officina.

PER LE FLOTTE – Texa Care è uno strumento molto flessibile, adatto a tutelare la sicurezza delle flotte aziendali più piccole, che cercano una soluzione semplice e a prezzo basso. Il gestore per cui è stato pensato è l’officina, ma nulla vieta di affiancarne un altro, ad esempio il responsabile di una piccola flotta. Per Pmi e Partite Iva Texa Care offre il vantaggio di poter rendicontare i viaggi e le spese. La App di Texa Care gestisce le scadenze informando sulla scadenza di bollo, assicurazione, revisione, patente e monitora lo stato dell’auto. È disponibile anche la funzione di geo fencing (la funzione che permette di impostare l’area geografica all’interno della quale è consentito al veicolo di muoversi liberamente) che permette di controllare tanto l’auto in flotta quanto il percorso del figlio neo patentato. La app mostra i dati dell’auto in tempo reale, offre funzionalità per migliorare i consumi e stile di guida, aiuta a trovare dove è posteggiata l’auto.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia