L’importanza dei varchi stradali amovibili per la sicurezza passiva

Tempo di vacanze, tempo di autostrade. A garantire la sicurezza passiva, spesso trascurata, sono anche varchi e barriere. Un varco deve poter essere rimosso agilmente in caso di necessità, per favorire l’immediato cambio di carreggiata in caso di incidente o emergenza.

Tra i fattori che garantiscono la sicurezza passiva, le infrastrutture. Fra cui i varchi, cioè le barriere stradali spartitraffico i cui segmenti possono essere rimossi agilmente in caso di necessità.

In Italia è previsto che vi sia un varco ogni 2 chilometri di autostrada. Il DM che stabilisce questa norma è del 2002, ma è in corso di applicazione solo da qualche anno. La presenza dei varchi ogni 2 Km nasce da ragioni di sicurezza e serve a garantire la diluizione del traffico in situazioni di emergenza.

 A COSA SERVONO I VARCHI STRADALI

Il varco si impiega per consentire un’apertura sull’altro lato della carreggiata per motivi di emergenza o chiusura lavori. Perciò si distinguono i varchi amovibili “standard” dai varchi di emergenza. Questi ultimi presentano un segmento generalmente più corto che deve essere apribile in meno di 5-10 minuti, a seconda della normativa nazionale.  

IL NUOVO VARCO STARGATE

Sulla A2, in provincia di Salerno, è stato introdotto Stargate, un innovativo varco stradale che permette di ottenere un’apertura di 6 metri in soli 30 secondi per favorire l’immediato cambio di carreggiata in caso di incidente o emergenza.

Il sistema è stato sviluppato da Sma Road Safety esperti nel settore della sicurezza stradale passiva. Il varco si integra alla perfezione con le barriere laterali presenti sulle nostre strade e anche con Andromeda, la prima barriera intelligente sul mercato che interagisce con i soccorsi, il gestore della strada e gli automobilisti.

Stargate è un varco testato in classe H2 (quindi con autobus da 13 tonnellate, impatto a 70 km/h con angolo di 20°). Le particolarità del sistema Stargate sono la ridotta larghezza operativa (W), che consente di avere un ingombro minimo sulla strada (ingombro laterale di soli 140 mm), e l’apertura in soli 30 secondi.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia