24 Settembre 2019

ADESA: una gestione delle auto usate a 360 gradi

ADESA offre una piattaforma di aste on-line e una serie completa di servizi per gestire l’attività di vendita e acquisto delle auto usate.

Non solo un marketplace di veicoli usati, ma una gestione completa dell’attività di vendita e acquisto delle auto usate. Con questo biglietto da visita, ADESA è protagonista nel settore del remarketing automotive, un comparto particolarmente strategico per società di noleggio (lungo e breve termine), società di leasing, flotte private, concessionari e commercianti.

ADESA è una società attiva nel comparto del remarketing dei veicoli usati, autovetture e veicoli commerciali leggeri. A febbraio 2019, KAR Auction Services Inc. ha acquisito CarsOnTheWeb, nota società europea nel mondo del remarketing. Come parte della transizione verso una business unit di KAR, CarsOnTheWeb è diventata ADESA Europe in giugno.

Approfondisci: come va in Italia il settore delle aste di auto usate? 

I SERVIZI DI ADESA

Quella di ADESA è un’attività B2B a 360 gradi di rivendita di auto e veicoli commerciali usati sul web. “Il nostro obiettivo è quello di mettere in relazione società che hanno bisogno di vendere veicoli usati con acquirenti professionali sia in Italia sia in Europa. Siamo infatti presenti in Belgio, Olanda, Germania, Francia, Spagna, oltre che nel nostro Paese” spiega il Country Manager di ADESA Italia Fabio Lucchetta.

ADESA aste auto usate

Negli anni il Gruppo, da una pura attività concentrata sulla rivendita del veicolo, ha cominciato ad offrire una serie di servizi paralleli, dedicati a chi vende e a chi acquista veicoli usati. “Per chi vende, offriamo una puntuale consulenza sullo stock che ha in giacenza e sull’analisi dei prezzi di mercato, e, successivamente, servizi quali ispezioni tecniche e ‘fast pick-up’. Ai buyer, invece, possiamo offrire tutta la gestione documentale dell’attività di acquisto, i servizi logistici e di trasporto dei veicoli e, in aggiunta, formule di finanziamento per dilazionare il pagamento dei veicoli stessi” prosegue Lucchetta.

“Il sistema di logistica internazionale è una delle ragioni per la quale le aziende si affidano a ADESA Europe per l’acquisto dei veicoli usati in ogni angolo d’Europa. Di grande importanza è il sistema di apertura dei reclami, che può essere attivato dall’acquirente se il veicolo che ha ricevuto non è conforme alla descrizione e che mette in condizione di tranquillità gli acquirenti che sanno di poter sempre contare sul supporto di un nostro dipartimento specifico in caso di necessità”.

A CHI SI RIVOLGE ADESA

ADESA si rivolge ad una vasta platea di clientela professionale. “Potenzialmente i nostri buyer sono tutti coloro che sono interessati ad acquistare veicoli usati: dalla piccola officina, che affianca alla propria attività core quella di vendita delle auto, alla grande concessionaria”.

ADESA auto usate

I nostri seller, racconta Fabio Lucchetta, “sono allo stesso modo tutti gli operatori che hanno necessità di vendere veicoli usati: dalle società di noleggio a lungo termine e noleggio breve termine, alle Case costruttrici, Banche, società di Assicurazioni, concessionarie ufficiali fino ad arrivare a flotte private, appartenenti a diversi settori merceologici, che hanno auto in proprietà”.

COME FUNZIONA LA PIATTAFORMA ADESA

ADESA offre una piattaforma che, in cinque semplici passaggi, consente la vendita dell’auto usata.

  1. Richiesta: La società che ha intenzione di proporre veicoli in vendita (seller) può contattare un consulente di ADESA per stabilire insieme la strategia di vendita migliore per ogni veicolo.
  2. Perizia: i periti di ADESA fotografano le auto e i veicoli commerciali in loco e predispongono descrizioni e relazioni dettagliate su eventuali danni.
  3. Asta: i veicoli vengono venduti all’asta su www.adesa.eu. Ad ogni veicolo in vendita viene dedicato un profilo contenente foto, descrizione dell’auto e dei danni, con immagini dei danni stessi. I buyer registrati sul sito (oltre 66mila) possono lanciare le loro offerte. Una volta conclusa l’asta, ADESA  invia al seller l’offerta più alta per ogni singolo veicolo.
  4. Vendita: il seller, successivamente, ha due giorni lavorativi per decidere se accettare l’offerta. In caso positivo, può predisporre la fattura intestandola a ADESA e concludere, quindi, la vendita. Il pagamento dei veicoli avviene entro 24 ore dalla conferma. ADESA si occupa anche del disbrigo degli obblighi Iva e delle eventuali pratiche per l’esportazione, se necessarie.
  5. Trasporto: ADESA si occupa direttamente del ritiro e del trasporto dei veicoli.
Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia