16 Settembre 2019

AUTO1.com: aste on-line di auto usate, un canale in crescita

AUTO1 Group è uno dei principali player nel settore delle auto usate. Abbiamo incontrato l’amministratore delegato dell’azienda in Italia, Stefano Galluccio, per comprendere nel dettaglio come funziona questa attività e quali vantaggi può portare ai concessionari.

AUTO1.com, il marketplace B2B online, leader in Europa per l’acquisto e la vendita di auto usate e periziate, offre una vetrina di oltre 30.000 auto di seconda mano periziate, con l’aggiunta, ogni giorno, di circa 3.000 unità.

AUTO1.com aste di auto usate
copyright: AUTO1 Group GmbH.

Sono quindi davvero numeri importanti e significativi quelli di AUTO1 Group, azienda tedesca nata a Berlino 7 anni fa e, successivamente, approdata nel resto d’Europa e in Italia.

IL BUSINESS DI AUTO1 GROUP

AUTO1 Group si è evoluta al di fuori del puro mercato delle auto usate, diventando un fornitore di servizi a 360 gradi: la piattaforma consente ai clienti non solo di acquistare e vendere auto, ma anche di valutare tutto il processo di remarketing, trasporto e finanziamento in modo rapido e semplice in tutto il Continente europeo.

“Il nostro core business è sempre stato l’acquisto dell’auto e poi la rivendita ai dealer, attraverso le aste on-line. Nel 2018 abbiamo venduto circa 540.000 auto a livello globale” spiega Stefano Galluccio, amministratore delegato di AUTO1.com Italia.

COME FUNZIONANO LE ASTE DI AUTO USATE DI AUTO1 GROUP?

AUTO1 Group acquista le auto attraverso un canale preferenziale, il portale noicompriamoauto.it, che si rivolge al canale dei privati. “E’ un sito attraverso cui i privati possono vendere la loro auto usata, fissando un appuntamento presso uno dei nostri filiali e ottenendo una valutazione puntuale della vettura” prosegue Galluccio.

Stefano Galluccio AUTO1.com Italy
copyright: AUTO1 Group GmbH.

A questo canale di acquisto, negli ultimi anni si è affiancato quello B2B AUTO1.com, ovvero dealer e noleggiatori. Successivamente queste auto, una volta perfettamente a punto e periziate, vengono rivendute ai concessionari partner tramite aste on-line quotidiane. “Il nostro punto di partenza è stata proprio la piattaforma per le aste on-line. Più di 60.000 nostri partner in oltre 30 Paesi europei stanno già utilizzando AUTO1.com per ottimizzare l’acquisto e la vendita di auto usate. I clienti possono beneficiare di un repertorio di oltre 30.000 auto usate e della possibilità di commercializzare i veicoli alle reti di concessionari attraverso AUTO1.com Remarketing.

ASTE: UN CANALE IN CRESCITA?

Quello delle aste delle auto usate è un canale in crescita anno dopo anno. “In Italia, a nostro avviso, il bello deve ancora venire: se pensiamo che nel nostro Paese nel 2018 sono state vendute, attraverso questo canale, oltre 31mila unità (leggi l’articolo) mentre in Germania ne sono state vendute 375mila e in Francia circa 300mila, le potenzialità di sviluppo sono immediatamente percepibili” osserva l’amministratore delegato di AUTO1 Group Italia. 

AUTO1.com
copyright: AUTO1 Group GmbH.

Gli obiettivi futuri sono chiari. “A livello globale, vogliamo ampliare la nostra ‘share’ di mercato, cercando di svilupparci in altri Paesi europei. Allo stesso tempo, vogliamo far comprendere sempre di più ai dealer i vantaggi che la nostra attività di compravendita può portare, prima fra tutte una migliore redditività” conclude Galluccio.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia