21 Ottobre 2020

Come distinguere fra Suv, crossover e fuoristrada

Non è sempre immediato cogliere le differenze fra Suv, crossover e fuoristrada, ma ci sono caratteristiche tecniche da valutare: la scocca, il telaio, la trazione. Oltre a dimensioni, peso e allestimenti.

La verità è che i Suv vanno di moda, e quindi spesso vengono descritte come “Suv” anche vetture che oggettivamente non lo sono. Non basta la posizione di guida rialzata per fare di un’auto uno Sport Utility Vehicle.

Caratteristiche dei Suv

Distinguere fra Suv e crossover e fra Suv e fuoristrada non è una scienza esatta, tuttavia ci sono alcune caratteristiche specifiche di cui tenere conto.

LA DIFFERENZA FRA SUV E CROSSOVER

Ci sono differenze strutturali fra Suv e Crossover:

  • La monoscocca dei Suv deriva da quella dei fuoristrada, mentre la monoscocca dei Crossover da quella delle berline.
  • Il Suv è generalmente a trazione integrale e può affrontare con più facilità percorsi off-road (anche se non è un fuoristrada), mentre il crossover è adatto solo alla guida su strada e di solito ha 2 ruote motrici. Nuova Nissan Qashqai 2020Prendiamo ad esempio la Nissan Qashqaiche di fatto ha introdotto nel mondo dell’auto la parola crossover: è stato tra i primi ad avere la sola trazione anteriore con un motore piccolo, ma dai consumi contenuti. 

Inoltre, anche se è difficile dare dei riferimenti precisi, un Suv è più grande di un crossover, sia in termini di altezza sia di peso.

Ne deriva che un crossover è più maneggevole e indicato per la guida cittadina, mentre un Suv avrà anche doti di off-road. Consideriamo, ad esempio, la Bmw X6: un Suv confortevole e ricercato, ma che non rinuncia a dichiarare valori interessanti in fuoristrada, come la profondità di guado massima di 50 centimetri, a 7 km/h. 

Anche gli allestimenti sono più ricchi nel Suv e più basici e orientati alla funzionalità in un crossover.

Nuova BMW X6 2019

In sostanza, il crossover riprende alcune caratteristiche, perlopiù estetiche, di un Suv, ma di base è più simile a un mix fra station wagon e monovolume. Come dice la parola stessa, le parti provenienti da due vetture diverse si sovrappongono e integrano fra loro.

LA DIFFERENZA FRA SUV E FUORISTRADA

In inglese il termine Suv identifica i fuoristrada in generale, ma in Italia sono considerate categorie distinte (anche se non è mai una scienza esatta).

Nuova Land Rover Defender 2020

I Suv hanno alcune caratteristiche dei fuoristrada (altezza elevata da terra, quattro ruote motrici), ma un aspetto più “urbano” e simile alle monovolume e station wagon.

Leggi anche: I 7 fuoristrada più adatti per l’off-road

Le differenze più importanti hanno a che fare proprio con l’uso off-road:

  • Il telaio. Mentre i Suv utilizzano una scocca portante, i fuoristrada nascono su un telaio a longheroni, più adatto all’uso fuoristradistico.
  • Presenza di riduttore Off-road e blocco interassiale. Sono caratteristiche meccaniche, attivabili solo manualmente, che hanno i fuoristrada per affrontare gli ostacoli del terreno, ma non i Suv.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia