13 Giugno 2014

Volvo: il dispositivo salva-vita per pedoni e ciclisti

Volvo, da sempre leader nella sicurezza, con Volvo S60 e Volvo V60, ha messo di serie due dispositivi di sicurezza, che hanno come obiettivo azzerare il rischio di incidenti sotto ai 25 km orari e ridurre quelli a velocità maggiori, causati spesso anche dalla distrazione del guidatore, specie nel traffico cittadino.

RICONOSCIMENTO PEDONI E CICLISTI – Il Collision warning con auto brake e riconoscimento dei pedoni è un dispositivo di sicurezza che consiste in un sistema composto da un radar dual mode integrato nella griglia del radiatore e da una videocamera posizionata dietro al retrovisore interno.

Il radar e la telecamera rilevano la presenza dei pedoni e ora, per la prima volta, anche dei ciclisti. Anche mentre sono in movimento. In situazioni critiche si attiva un avviso e i freni della vettura vengono precaricati. Se il conducente non reagisce all’allarme e incombe il rischio di una collisione, si attiva automaticamente una frenata d’emergenza

Presentato nelle Volvo S60, V60 e XC60, il sistema ora è disponibile anche per le Volvo V70, XC70 e S80.

Il conducente viene allertato da un segnale acustico e visivo sul display frontale del parabrezza. Per sollecitare una reazione da parte del conducente, il sistema proietta sul parabrezza un segnale visivo che assomiglia a una luce di stop. Se il conducente non reagisce al segnale di allerta e l’impatto è ormai imminente, il sistema attiva autonomamente i freni utilizzando la massima forza frenante. Il veicolo frena solo nel momento in cui non è più possibile aggirare l’ostacolo. I freni sono quindi attivati meno di un secondo prima della presunta collisione. Il sistema è in grado di riconoscere i pedoni e – se il conducente non frena in tempo – di evitare automaticamente le collisioni fino a una velocità di 50 km/h. A velocità superiori, invece, riduce il più possibile la velocità del veicolo prima dell’impatto, al fine di ridurre al minimo il rischio di lesioni gravi.

CORNER TRACTION CONTROL – è una funzione supplementare del Dynamic Stability and Traction Control: il dispositivo di sicurezza di Volvo frena la ruota interna dell’auto e distribuisce la coppia attraverso il differenziale fornendo così più potenza alla ruota esterna per migliorare notevolmente il comportamento di guida in curva. Questo sistema consente al conducente di curvare più stretto e di controllare meglio l’auto all’interno della curva. Il dispositivo è attivo fino a 90 km/h.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia