I 10 segreti della nuova Fiat 500 elettrica [FOTO]

Motore elettrico, design moderno e tanta tecnologia. Eppure è un Cinquino: è la nuova Fiat 500 elettrica, svelata nei giorni scorsi e pronta a sbarcare sul mercato dell'auto. Per rivoluzionarlo come nel lontano 1957.

Può essere tranquillamente definito il Cinquino più rivoluzionario della storia. La nuova Fiat 500 elettrica offre più spazio, più tecnologia, ma soprattutto un motore a zero emissioni che rappresenta una vera e propria svolta nella lunga storia del Costruttore nazionale. 

Nuova Fiat 500 elettrica

Doveva essere una delle star del Salone di Ginevra, annullato a causa dell’emergenza Coronavirus (scopri qui tutte le novità presentate in streaming dai Costruttori), ma in questi giorni di lei si è parlato ugualmente molto. Il lancio è già stato fissato per il prossimo 4 luglio, ma intanto noi abbiamo analizzato il modello ai raggi X e vi presentiamo i 10 segreti della nuova Fiat 500 elettrica.

I 10 SEGRETI DELLA NUOVA FIAT 500 ELETTRICA

1) STILE 500

Dagli anni Sessanta ad oggi, di tempo ne è passato. Eppure la nuova Fiat 500 elettrica, svelata qualche giorno fa a Milano, interpreta il Dna storico del Cinquino in chiave moderna, senza perdere il suo fascino: quei fari tondi, quella linea compatta, quella parte posteriore che scende dolcemente verso la coda rimangono i principali punti di forza. 

Esterni nuova Fiat 500 elettrica

Allo stesso tempo, la 500 elettrica è davvero (lo ripetiamo) rivoluzionaria: grazie alla nuova piattaforma, innanzitutto, guadagna centimetri, 6 in larghezza e 6 in lunghezza, con 2 centimetri in più di passo e ruote più grandi. Le fiancate sono più dinamiche, il frontale è rivolto verso la strada, per rendere lo sguardo più accattivante. Sempre spensierata, come da tradizione, la nuova Fiat 500 elettrica non vuole essere solo simpatica. Vuole andare oltre il cliché. Vuole essere anche bella.

Approfondisci: il primo assaggio del nuovo Cinquino a zero emissioni

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia