18 Giugno 2019

Fari adattivi: cosa sono e come funzionano

I fari adattivi sono in grado di variare l’illuminazione in funzione dell’andamento della strada, la velocità di marcia, il traffico e le condizioni meteo. Migliorano la visibilità, senza infastidire gli altri automobilisti. Ecco come funziona questo tipo di Adas.

I fari adattivi (chiamati anche attivi o adattativi), a Led o allo xeno, variano l’illuminazione in funzione dell’andamento della strada, la velocità di marcia, il traffico e le condizioni ambientali.

come funzionano i fari adattivi

I fari adattivi garantiscono la massima luminosità senza però disturbare la visione ai conducenti dei veicoli che provengono dal senso di marcia opposto o che ci precedono.

COME FUNZIONANO I FARI ADATTIVI

Nella forma più semplice, un proiettore attivo ruota nelle curve e solleva leggermente il fascio luminoso quando si supera una determinata andatura, per una migliore visibilità alle velocità autostradali.

Fari adattivi nuova Peugeot 508 SW 2019

I dispositivi più sofisticati, invece, combinano la rotazione orizzontale e quella verticale all’azione di schermi mobili di fronte alla lampada, per ottenere fasci di luce di forma e dimensioni variabili, sotto il controllo di una telecamera che rileva le condizioni ambientali e del traffico. La sicurezza dei fari adattivi, quindi, non si discute.

Approfondisci: tutti i tipi di fari presenti sul mercato

ABBAGLIANTI AUTOMATICI

Si può anche viaggiare con gli abbaglianti permanentemente inseriti, evitando che gli altri veicoli rimangano abbagliati dal cono di luce. Nel caso in cui, grazie alla telecamera, il sistema riconosce la presenza di veicoli davanti o provenienti in senso opposto, la ripartizione della luce degli abbaglianti viene adattata alla situazione del traffico.

Fari adattivi telecamera

In questo modo il guidatore può lasciare sempre accesi gli abbaglianti e godere della maggiore visibilità, senza infastidire altri automobilisti.

Fari adattivi come funzionano

Il sistema riconosce pure eventuali auto-abbagliamenti causati dall’uso frequente degli abbaglianti e dal riflesso causato dai cartelli stradali ad alto potere riflettente sul ciglio della strada e li evita riducendo l’intensità luminosa dei proiettori.

Fari adattivi abbaglianti automatici

Gli abbaglianti automatici fanno parte della famiglia degli Adas, ovvero i sistemi di assistenza alla guida: assicurano una visibilità perfetta durante la guida notturna.

FUNZIONE CORNERING

Se la sicurezza dei fari adattivi è appannaggio dei modelli top di gamma (anche se questa tecnologia sta arrivando anche sulle auto di segmento B) , la funzione “Cornering Light” è più diffusa, anche tra le auto di fascia media.

In caso di attivazione dell’indicatore di direzione, ma anche quando si sterza il volante ad un angolo specifico, viene azionato automaticamente il faro fendinebbia destro o sinistro nelle curve e nelle manovre di svolta, illuminando così maggiormente l’area a lato del veicolo.

Leggi Anche: gli ADAS indispensabili sulle auto aziendali

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia