9 Luglio 2019

Auto a metano economiche, i 5 modelli che costano meno (5)

Soluzione ideale per una mobilità ecologica e dai bassissimi consumi, le auto a metano più economiche sono anche i modelli che ritroviamo in testa alle vendite. Il mercato, tuttavia, risulta in calo rispetto al 2018 e sconta ancora l'effetto WLTP

1° – SKODA CITIGO

In cima alla classifica delle auto a metano più economiche troviamo Skoda Citigo. Fa parte di una famiglia di modelli, insieme a Volkswagen up! e Seat Mii. La versione più accessibile è la proposta Skoda, con un listino a partire da 12.910 euro. Seguono Seat Mii a 13.830 euro e Volkswagen up! a 14.200 euro. 

Approfondisci: Quanto conviene guidare a metano? I pro e contro

Diversamente dai modelli già esaminati, il motore delle tre citycar è un piccolo aspirato, 1.0 di cilindrata, che nel funzionamento a metano sviluppa 68 cavalli e 90 Nm di coppia massima. Quest’ultimo dato, pur in presenza di una massa piuttosto contenuta (appena oltre i 1.000 kg), resta un po’ il punto debole per chi non vuole rinunciare a una spinta adeguata, oltre l’ambito cittadino.

Skoda Citigo a metano

L’accelerazione da zero a cento orari, in 14″4, è tutt’altro che fulminea. In compenso, il consumo dichiarato nel ciclo misto è di appena 4,5 kg/100 km. Skoda Citigo è offerta con carrozzeria 3 e 5 porte, ciascuno con ben quattro allestimenti e un listino fino a 15.350 euro, prezzo d’attacco della Twin Color 5 porte.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia