Auto elettriche più vendute in Italia nel 2020, le 10 preferite

Un settore che affronta enormi sfide, tra colonnine di ricarica, prezzi di listino elevati - mitigati dagli incentivi - e autonomia di marcia. Ecco quali sono le auto elettriche più vendute nel 2020 in Italia

Aspettando di valutare l’impatto della campagna di incentivi nella seconda metà dell’anno, uno sguardo alle  auto elettriche più vendute in Italia nei primi 6 mesi del 2020 traccia un quadro complessivo da poche migliaia di unità: tanto vale l’intero mercato dell’elettrico, dati Unrae alla mano.

Auto elettriche più vendute in Italia

LE AUTO ELETTRICHE PIÙ VENDUTE

Con 9.949 unità consegnate si registra un incremento della quota di mercato rispetto allo 0,5% dello stesso periodo 2019, nonostante le vicissitudini legate alla pandemia di coronavirus.

Leggi anche: Le 10 auto elettriche con la maggiore autonomia

Le elettriche in Italia contano per l’1,7% del mercato auto. E tra i modelli più acquistati c’è una notevole varietà di carrozzerie e segmenti rappresentati.

C’è l’elettrico con forme da citycar, l’utilitaria, il crossover, la compatta due volumi, fino al modello premium.

LE SFIDE DELL’ELETTRICO

I temi caldi in merito alla diffusione delle auto a batterie restano quelli dei prezzi delle auto elettriche (compensato dalla campagna di incentivi alla rottamazione), dei tempi di ricarica, della diffusione delle colonnine  (sebbene sul punto molti studi indichino come, in prospettiva, solo una ridotta percentuale di utenti di auto elettriche ricorrerà alle postazioni pubbliche per ricaricare la propria auto), l’autonomia di marcia. 

Leggi anche: Un occhio al futuro, quale mobilità ci aspetta?

LA CLASSIFICA

Passiamo in rassegna i 10 modelli di auto elettriche più gettonati nei primi sei mesi del 2020 in Italia, iniziando dal fondo della classifica, che vede un modello di recentissima introduzione, nonché primo passo nell’elettrico a batterie per il marchio.

10 – MINI Cooper SE

La MINI scopre l’elettrificazione a batteria e nelle note proporzioni della Cooper S tre porte installa un motore elettrico anteriore e un pacco batterie da 33 kWh, grazie al quale dichiara un’autonomia di 235 km.

Ha conquistato un pubblico di 250 automobilisti in Italia nel semestre alle spalle, giocando le carte di una potenza massima di 184 cavalli e 270 Nm di coppia. L’impatto delle batterie porta il peso dell’auto a 1.440 kg, tuttavia il feeling di assoluta prontezza e scatto resta ben presente, con i 7”3 dichiarati in accelerazione sullo 0-100 km/h.

Approfondisci: MINI elettrica, inglesina tutto pepe

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia