Identikit dell’italiano in monopattino

Uomini, giovani e residenti al Nord: ecco chi sono i più comuni guidatori di monopattino elettrico in Italia. Lo rivela un’indagine di Facile.it.

Chi li considera una moda passeggerà sarà costretto a ricredersi. I monopattini elettrici sembrano essere arrivati per restare. Il traffico cittadino, dal lockdown in poi, è sempre più rivolto alla micromobilità. I mezzi pubblici sono igienicamente insicuri, l’automobile inquina, la bici è faticosa. Il monopattino è il futuro, almeno per una precisa categoria umana, identificata da Facile.it.

chi usa il monopattino elettrico

Cosa contraddistingue gli 800.000 italiani già in possesso di un monopattino? E chi sono, invece, i 400.000 che lo utilizzano a noleggio? Hanno qualcosa in comune con i 2,5 milioni di persone che un monopattino non ce l’hanno ma vorrebbero presto comprarlo? A tutte queste domande ha risposta l’indagine commissionata da Facile.it all’istituto di ricerca mUp Research in collaborazione con Norstat.

Approfondisci: I 5 migliori monopattini elettrici del 2020

CHI USA IL MONOPATTINO ELETTRICO

Maschio, sotto i 40, che vive da Roma in su. Questo l’identikit dell’italiano in monopattino. A dichiarare di possedere già un monopattino elettrico è stato, infatti, il 2,7% degli intervistati, pari a poco meno di 800.000 cittadini. La percentuale sale nella fascia 35-44 anni (5,5%) e fra i residenti in Centro Italia e nel Nord Est (4,2%). Immuni al fascino delle due piccole ruote sembrano essere i rispondenti con più di 45 anni.

chi usa il monopattino elettrico in italia

Ad usufruire dei servizi di sharing (ecco tutti i servizi disponibili a Milano) sono meno di 400.000 individui. Soprattutto uomini, che raggiungono l’1,3%, contro lo 0,5% delle donne, fra i 25 e i 34 anni, con il 3% contro la media nazionale dello 0,9%, e risiedenti nelle regioni del Centro Italia (2,6%). Dati naturalmente influenzati dalla disponibilità del mezzo a noleggio nella propria città di residenza.

Chi vuole acquistarne uno

Forse è stato il Covid, con la paura di un contagio che allontana molti dagli affollati vagoni della metropolitana, forse il trend del momento. Fatto sta che sono in molti a valutare l’acquisto di un monopattino elettrico. Precisamente 2,5 milioni di italiani, ossia il triplo di coloro che ne possiedono uno. Tra questi, la maggior parte sono uomini (7,3% vs 6,2% delle donne), con un’età compresa fra i 18 e i 24 anni (14,7% vs una media nazionale del 6,7%) e provenienti dal Meridione (8%).

Leggi anche: Quanto sono sicuri i monopattini elettrici?

Come lo usa chi lo usa

Chi sale in “sella” a un monopattino elettrico lo fa soprattutto nel tempo libero, ma sono già 350.000 mila che lo utilizzano per recarsi a lavoro. Nonostante le strade italiane non siano ancora attrezzate adeguatamente per le esigenze della micromobilità. Al punto che ben il 52,7% degli intervistati ammette di utilizzare il monopattino sul marciapiede.

chi usa il monopattino elettrico donne

In questo caso la differenza sta nel genere. Il 54,3% delle donne si sente più sicura a guidare il monopattino sulle aree pedonali, mentre gli uomini che viaggiano sul marciapiede non arrivano al 51%. I maschi scelgono di circolare con il mezzo sulla carreggiata assieme agli altri veicoli (46,9%), mentre solo il 18,9% delle donne lo fa.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia