Doctor Rent: un nuovo attore nel canale indiretto del Nlt

Aziende, Partite Iva, ma anche privati: sono questi i target privilegiati di Doctor Rent, nuovo attore nel panorama dei broker del noleggio a lungo termine. Abbiamo intervistato la fondatrice e amministratrice Eden Migliavacca.

Il canale indiretto del noleggio a lungo termine è un comparto molto dinamico. Lo testimoniano le numerose realtà nate nel periodo più recente: tra queste, spicca Doctor Rent, agenzia specializzata proprio nel Nlt con sede a Milano.

Eden Migliavacca Doctor Rent

Nata dall’unione del know-how di due professionisti del settore, Doctor Rent punta su una clientela eterogenea, accogliendo la sfida dei privati, e sulle nuove frontiere del digital. Per approfondire le strategie abbiamo intervistato la fondatrice e amministratrice della società, Eden Migliavacca (nella foto).

COME É NATA DOCTOR RENT?

“Doctor Rent (vai al sito) è nata dall’incontro di due professionisti con esperienze trasversali all’interno del mondo automotive: solo per citarne alcune, finanziamenti, digital, CRM, post-vendita, remarketing ed ovviamente noleggio a lungo e breve termine. Ci siamo uniti per creare un progetto che facesse tesoro delle esperienze passate e che guardasse al mercato in maniera dinamica e il più prossima possibile alle esigenze del cliente finale” ci spiega Eden.

Leggi anche: come si evolve il canale indiretto del noleggio a lungo termine?

Il target è molto variegato. “Abbiamo una naturale inclinazione a seguire le aziende e le Partite Iva, ma anche una spiccata curiosità nei confronti del mercato dei privati, che osserviamo con attenzione visto il crescente interesse che dimostrano verso il noleggio” continua la fondatrice di Doctor Rent.

LA FRONTIERA DEI PRIVATI

Quella dei privati è ormai una frontiera in via di sviluppo che, continua Eden Migliavacca, “proseguirà nel trend di crescita. Dovremo abituarci sempre più a guidare il privato nello scoprire le specificità del noleggio, con il supporto di prodotti mirati e flessibili da parte dei noleggiatori”.

“Dovremo quindi direzionare una significativa parte dei mezzi di comunicazione nei confronti di questo target” specifica la manager.

Leggi anche: quali sono i vantaggi del noleggio a lungo termine?

BROKER: UN’EVOLUZIONE DIGITAL

Questa nuova sfida e un futuro della mobilità ricco di cambiamenti comporteranno per i broker la necessità di stare al passo con i tempi. “Il broker dovrà sempre più professionalizzare il suo approccio. Dovrà essere in grado di informare e coinvolgere (a maggior ragione se pensiamo alla clientela privata), fare consulenza a 360°” precisa Eden. 

Consulenza che dovrà essere in grado di trasmettere anche e soprattutto da remoto. “Per questo il digital rivestirà sempre più importanza nell’attività del broker. Pensando al momento attuale (l’emergenza COVID-19), sono ancor più convinta che il digital dovrà prendere sempre più spazio”.  

broker ai tempi del Coronavirus

OBIETTIVI

Gli obiettivi di Doctor Rent sono chiari.  “Mi piacerebbe ritrovarmi tra un anno con una realtà che comincia ad avere un numero di clienti superiore a 100. Clienti che, spero, avranno apprezzato il nostro impegno nel guidarli e seguirli nella scelta del prodotto e del servizio di noleggio più adatto a loro. Soprattutto, però, mi auguro che i clienti apprezzeranno il come li avremo accompagnati nella vita del contratto di noleggio sottolinea Eden Migliavacca.

Il riferimento all’attualità che sta stravolgendo le nostre vite e impattando significativamente anche il settore del noleggio a lungo termine è inevitabile “È inutile nasconderci che, ad essere ottimisti, dei rallentamenti ci saranno, ma proprio in questo contesto così difficile vincerà chi avrà puntato sulla professionalità e sulla qualità del servizio. Ora più che mai, i clienti hanno la necessità di avere dei punti di riferimento affidabili, che sappiano guidarli attraverso la nebbia”.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia