Noleggio e Leasing: quali sono le differenze dal punto di vista pratico e legale?

Qual è la differenza tra Leasing e Noleggio a lungo termine?

Non è facile rispondere con precisione, a meno che non si sia addetti ai lavori o esperti del settore. Il leasing e il Noleggio a lungo termine tendono infatti ad assomigliarsi agli occhi dei clienti, che faticano a capire la differenza tra un prodotto e l’altro. Questo perchè dal punto di vista commerciale le due formule tendono a convergere sempre più, mentre dal  punto di vista legale le distinzioni sono nette.

noleggio a lungo termine leasing auto differenze

Per questo abbiamo chiesto al nostro esperto di normativa legale e automotive, l’avvocato e partner dello studio CMS Paolo Scarduelli, di fare chiarezza.

“Noleggio a lungo termine e leasing tendono sempre più a somigliarsi: le società di leasing, per arricchire la propria offerta, aggiungono servizi al prodotto finanziario, mentre le società di noleggio, per essere competitive con il ‘costo rata’, offrono prodotti con anticipi o servizi ridotti” spiega Scarduelli.

“Anche dal punto di vista distributivo i canali sono spesso i medesimi: ultimamente le banche stanno distribuendo i prodotti del noleggio a lungo termine al fianco di quelli tradizionali di leasing” aggiunge l’avvocato.

LE DIFFERENZE TRA LEASING E NOLEGGIO A LUNGO TERMINE

COME FUNZIONA IL LEASING

Da un punto di vista legale, invece c’è una netta differenza. Il leasing è un contratto che utilizza uno schema simile a quello della locazione per realizzare essenzialmente un’operazione di finanziamento. Il concedente acquista un bene e lo concede in uso, contro il pagamento di un canone periodico. L’utilizzatore non può recedere dal contratto e si assume tutti i rischi di distruzione o deterioramento ed al termine può acquistare il bene ad un prezzo molto basso, rinnovare il contratto ad un canone assai ridotto o chiudere il rapporto e restituire il bene.

Sostanzialmente l’impresa di leasing anticipa il capitale necessario per l’acquisto del bene e il cliente glielo restituisce man mano, pagando i canoni periodici ed eventualmente il prezzo finale di acquisto.

come funziona il leasing

Alla luce della spiegazione dell’avvocato, quindi, anche la differenza tra leasing e finanziamento è decisamente fine, ma ben presente. Mentre il secondo è sostanzialmente un prestito di denaro, il primo è strettamente legato al bene in questione.

Per approfondire: Lease 2018, l’evento del leasing e del noleggio auto organizzato da Assilea

COME FUNZIONA IL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE

Nel Noleggio a lungo termine un soggetto concede in locazione ad un altro un bene contro il pagamento di un canone. Il pagamento del corrispettivo è parametrato al godimento del bene, manca l’opzione finale di acquisto (anche se i noleggiatori tendono comunque a offrire al driver/cliente la possibilità di acquistare la vettura al termine del contratto) e il locatore si assume l’obbligo della manutenzione e assistenza del bene. Il canone quindi corrisponde alla entità dei servizi offerti dal bene dato in locazione e non è strettamente in relazione alla durata economica del bene.

Come funziona il Noleggio a lungo termine

Al momento della scelta tra leasing o noleggio queste peculiarità sono da valutare e soppesare bene, se da un lato permane la possibilità futura di acquistare definitivamente la vettura, dall’altra ci si solleva dagli oneri di manutenzione della stessa, una spesa che specie in una piccola impresa o per un libero professionista potrebbe risultare pesante. Le differenza tra locazione e leasing è anche legale, vediamo adesso cosa dice la legge riguardo alla normativa sul leasing auto.

Per approfondire: Il noleggio a lungo termine per privati conviene?  

LA DIFFERENZA TRA NOLEGGIO E LEASING DAL PUNTO DI VISTA LEGALE

Il leasing può essere esercitato solamente da soggetti autorizzati (banche o intermediari finanziari iscritti in appositi albi ed elenchi), mentre il noleggio può essere esercitato solo da soggetti commerciali che non svolgano attività finanziaria.

L’intermediario finanziario– a differenza delle società di renting – non deve assumere alcun rischio e responsabilità di carattere commerciale e dovrà stipulare con lo stesso fornitore o con un terzo un contratto di riacquisto del bene spogliandosi in tal modo l’intermediario finanziario del rischio di obsolescenza.

differenze tra leasing e renting

Ecco perché le autorità di vigilanza permettono che il prodotto leasing venga venduto affiancato dai servizi tipici del noleggio solo a condizioni che gli intermediari finanziari si spoglino di quei rischi e responsabilità che appunto normalmente fanno carico al locatore, recuperando in tal modo una certa natura finanziaria alla posizione contrattuale dell’intermediario. Per il Nlt valgono ovviamente le stesse regole al contrario.

Con questa rapida guida speriamo di aver sciolto qualche dubbio e avervi orientato verso il Leasing o il Noleggio a lungo termine.  Per chiudere, ecco una piccola infografica che riassume i concetti espressi fino ad ora.

INFOGRAFICA: LE DIFFERENZE TRA NOLEGGIO E LEASING

Infografica - differenze tra noleggio e leasing

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia