Nuova Hyundai i10: più spazio, connettività e sicurezza

Con la nuova i10 Hyundai vuole presidiare il segmento A con un’offerta interessante nei contenuti. Una city-car compatta che offre spazio, connettività e un pacchetto completo di sicurezza.

Anche le auto di segmento A possono offrire tutti i sistemi per la sicurezza attiva. È il caso della nuova Hyundai i10, per la quale la frenata automatica di emergenza non è un optional, mai, neanche nell’allestimento di partenza.

Partiamo da questo “dettaglio”, per descrivere l’operazione “Go Big” della Casa coreana, che con la i10 vuole pensare in grande. Non perché le dimensioni esterne siano state pompate (rimangono i 3,67 metri di lunghezza) ma per il maggiore spazio bordo, con quasi 5 cm in più per le gambe e 5 posti reali, 252 litri di vano bagagli (fino a 1050 ribaltando i sedili) e tanti e comodi vani porta oggetti.  Grande anche nella connettività, con lo schermo touchscreen da 8″ (il più grande della categoria) e nelle dotazioni di sicurezza.

Leggi anche: Gamma Hyundai 2020: nuova i10 apre le danze, restyling i30 in arrivo

SICUREZZA AL TOP

Le moderne dotazioni di sicurezza non possono restare appannaggio della auto di segmento alto. Hyundai i10 offre un pacchetto di Adas completo, che include i sistemi di guida assistita Hyundai SmartSense, tutti presenti di serie fin dalla versione d’ingresso:

  • Frenata Automatica di Emergenza con riconoscimento veicoli e pedoni
  • Mantenimento Attivo della Corsia
  • Gestione Automatica dei Fari Abbaglianti
  • Rilevamento della Stanchezza del Conducente

Ciò è tanto più significativo dato che la i10 rappresenta il 20% delle vendite Hyundai in Italia, ne sono stati venduti 145mila esemplari dal debutto nel 2008.

DESIGN EUROPEO

Dal 2013, con la seconda generazione, la Hyundai i10 nasce e si sviluppa in Europa, presso il centro di Rüsselsheim. Hyundai i10 è una vettura dal gusto vicino ai consumatori del mercato italiano, tanto più che il designer degli esterni è proprio un giovane italiano, Davide Varenna: “Le generazioni precedenti  erano molto funzionali e pratiche, noi la volevamo ancora più giovane e dinamica. È stata abbassata di 20 mm, con ruote da 16 invece che da 15. Sono 22 le possibili combinazioni di colore, anche con tetto a contrasto. Anche gli Interni enfatizzano lo spazio intersecando diversi elementi e c’è molta attenzione ai dettagli, in ogni angolo della macchina”.

MOTORIZZAZIONI E ALLESTIMENTI

Nuova Hyundai i10 è disponibile con la motorizzazione benzina 1.0 MPI a tre cilindri (67 CV), ordinabile con il cambio manuale a 5 marce o (a mille euro in più) con cambio automatico. In marzo arriverà anche la versione Gpl. Tre gli allestimenti: Advanced, Tech e Prime.

Offerta di lancio

Nuova Hyundai i10 nella ricca versione Tech è disponibile a 12.300 euro rispetto al prezzo di listino di 15.000 euro. È possibile un finanziamento con quote mensili da 99 euro e un anticipo di 3.700 euro.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia