Portellone hands free, il bagagliaio si apre e chiude senza mani

Capita a tutti di arrivare in prossimità del bagagliaio della propria auto e trovarsi con le mani occupate, tra borse, pacchi e valigie. A toglierci d’impaccio ci pensa il portellone hands free. In pratica, il bagagliaio si apre e chiude senza essere toccato, basta un breve movimento del piede sotto il paraurti posteriore. Subito dopo, segue un segnale acustico di avvertimento.

Il portellone Hands Free

Il processo può essere arrestato in qualsiasi momento e s’interrompe immediatamente in presenza di un eventuale ostacolo. Entriamo nel dettaglio della la tecnologia “hands-free access”.

COME FUNZIONA IL PORTELLONE HANDS FREE

Il presupposto per l’apertura senza contatto del portellone hands free è che il sistema della vettura riconosca la chiave e sblocchi l’auto. Il dispositivo si avvale di sensori posizionati all’interno del paraurti che analizzano il movimento del piede e riconoscono l’intenzionalità del gesto, impedendo eventuali aperture accidentali. Impossibile che un animale o un movimento involontario possano attivare il meccanismo.

La tecnologia unisce due elementi smart: da un lato il portellone automatico con sensori sotto il paraurti posteriore, dall’altro la smart key. Senza questa, l’apertura del bagagliaio tramite un movimento del piede non sarebbe possibile perché altrimenti potrebbero farlo tutti. La chiave intelligente consente di essere riconosciuti dall’auto in un certo raggio d’azione. Una volta che la presenza della smart key viene rilevata, è possibile aprire il portellone senza mani. Un dispositivo di sollevamento, con specifici pistoni, regola l’apertura, permettendo così di caricare l’auto con più facilità.

APPROFONDISCI:

CHIUSURA

Passando il piede sotto il paraurti, quindi, il portellone hands free si apre subito. Per chiuderlo bisogna fare lo stesso gesto. Inoltre, è possibile agire anche durante la chiusura o l’apertura (per bloccarlo), sempre portando il piede vicino ai sensori. In questo modo, avere le mani occupate o le chiavi in tasca non sarà più un impedimento.

chiusura del portellone Hands Free

Di solito, in abbinamento, c’è pure la copertura del vano bagagli “easy-pack”. Questo equipaggiamento assicura una duplice protezione: mette al riparo gli oggetti dai raggi solari e dagli sguardi indiscreti, mentre la rete di sicurezza protegge i passeggeri dai bagagli non fissati all’interno.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia