8 Maggio 2020

Le soluzioni per la ripartenza del mercato: ne parliamo con Antonio Ventura (Jaguar Land Rover Italia) | Fleet Talks ep. 14

Il mercato dell’auto è stato affossato dall’emergenza Coronavirus. Come ripartire? Ecco le linee guida tracciate da Antonio Ventura, direttore fleet&business di Jaguar Land Rover Italia.

Le soluzioni per la ripartenza del mercato dell’auto crollato a causa dell’emergenza Covid-19: questo è il tema, di fondamentale importanza, che abbiamo affrontato con Antonio Ventura, direttore fleet&business di Jaguar Land Rover Italia. La puntata è stata registrata a fine aprile, qualche giorno prima della fine del lockdown.

Il nostro nuovo ospite della rubrica Fleet Talks ci ha innanzitutto raccontato come è cambiata la sua quotidianità ai tempi del Coronavirus. “Ormai ci siamo abituati al nuovo modo di lavorare” spiega subito. Certo, il contatto “de visu” manca, ma, aggiunge Ventura, “ogni giorno riusciamo a organizzare 5 o 6 appuntamenti virtuali, cosa che fino a qualche mese fa era impossibile”.

Approfondisci: il crollo del settore automotive ad aprile

LE SOLUZIONI PER LA RIPARTENZA DEL MERCATO DELL’AUTO

Sia il noleggio a lungo termine, sia soprattutto il noleggio a breve termine, spiega il manager di Jaguar Land Rover Italia, sono stati colpiti duramente dal lockdown. Servono quindi contromisure e soluzioni per far ripartire il mercato dell’auto in generale.

COSA HA FATTO JAGUAR LAND ROVER

La prima misura, adottata da Jaguar Land Rover e da tutti i Costruttori, è stata quella di rispettare le normative adottate dal Governo, per la salvaguardia delle persone.

“Abbiamo cercato prima di tutto di salvaguardare la nostra rete di vendita, attraverso piani di supporto, rimanendo in continuo contatto con loro, promuovendo la formazione e stimolandoli a mettere in pratica nuove modalità di vendita digital, rivolte in maniera particolare, per quanto riguarda il nostro comparto, alle piccole e medie imprese” spiega Ventura.

COSA DEVE FARE IL SISTEMA

Buon senso, invece, è la parola d’ordine per rilanciare il mercato dell’auto, quando si parla dei target sulle emissioni. “Ci aspettiamo che tutte le regole del sistema debbano essere riviste e, con esse, anche le tempistiche” spiega il manager.

I PROSSIMI LANCI

Last but not least, una strategia che una Casa auto può e deve mettere in pratica in questo periodo è quella di continuare a puntare sull’appeal del prodotto. Anche se il lockdown della produzione, gioco forza, ha comportato lo slittamento di alcune novità.

Leggi anche: le novità della gamma Jaguar nel 2020

Per quanto riguarda Jaguar Land Rover, afferma Ventura, “confermiamo in toto i quattro lanci che abbiamo in programma, così come tutte le novità sui motori. Settimana scorsa, ad esempio, abbiamo comunicato l’arrivo delle nuove Discovery Sport e Evoque in versione Plug-in Hybrid. Il percorso verso il green, dunque, non si fermerà.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia