28 Giugno 2018

Volvo On Call, cos’è e come funziona la piattaforma di connettività del marchio svedese

Volvo On Call connette smartphone/tablet con l’auto, consentendo, oltre all’apertura a distanza, anche l’attivazione di una serie di funzioni: individuazione dell’auto in un parcheggio, impostazione climatizzatore e navigatore. Senza dimenticare il soccorso stradale. Così l’auto diventa molto di più di un semplice mezzo di trasporto: è il proprio assistente personale.

Volvo On Call come funziona

Ma non è tutto. Volvo On Call permette di accedere all’auto tramite il proprio personal device, dando la possibilità di condividere la propria vettura con amici, familiari o colleghi di lavoro, senza dover consegnare fisicamente le chiavi.

La Volvo XC40 (configura qui il modello) è il primo modello della Casa svedese d avere la funzionalità di car sharing. In futuro, questa tecnologia a chiave digitale sarà adottata da tutti i nuovi modelli del marchio, a partire dalla nuova Volvo V60 (leggi qui l’anteprima nazionale al Fleet Motor Day 2018).

Approfondisci: i 10 segreti della nuova Volvo V60

COME FUNZIONA VOLVO ON CALL

Volvo On Call è un sistema di assistenza integrato per controllare a distanza la vostra Volvo tramite l’apposita app Volvo On Call. Basta abbinare l’applicazione all’auto, fornendo anche il numero di targa. Da questo momento, il driver ha l’opportunità di utilizzare una serie di soluzioni intelligenti che rendono la vita di tutti i giorni un po’ meno complicata. Si va dall’assistenza stradale e pronto intervento all’allarme antifurto e rintracciamento.

È possibile contattare il centro di assistenza Volvo On Call tenendo premuto il pulsante On Call, finché non ci si mette in contatto con un operatore, o utilizzare la funzione di assistenza nell’app Volvo On Call.

interni volvo XC40 business

In caso di intervento dell’antifurto, poi, viene inviato un sms al numero di telefono registrato dal concessionario. Inoltre, arriva una notifica push sull’app Volvo On Call. Se l’antifurto non è disattivato entro poco tempo, viene allertato un operatore del centro di assistenza, che prova a mettersi in contatto con il proprietario tramite telefono.

Se l’operatore rileva che il veicolo è utilizzato da estranei, può avviare le operazioni di rintracciamento. A questo punto avverte la polizia. In caso di furto, si attiva il rintracciamento tramite localizzazione via GPS.

SPOSTARSI È PIÙ FACILE

Con Volvo On Call, chi possiede una Volvo può inviare le destinazioni di navigazione direttamente all’auto, basandosi sul calendario personale (in questo modo si possono preparare i viaggi in anticipo a casa o in ufficio, rendendoli subito disponibili all’accensione della vettura; il sistema richiede l’equipaggiamento Volvo Sensus navigation), ma anche individuare le stazioni di servizio più vicine e addirittura essere aiutato a localizzare la vettura in sosta in un grande parcheggio o in un quartiere cittadino sconosciuto utilizzando l’app per smartphone a distanza.

Sulle auto ibride plug-in di Volvo è possibile pure verificare lo stato della batteria e preimpostare i punti di ricarica.

Leggi anche: come funziona il servizio in abbonamento Care by Volvo

I SERVIZI DI VOLVO ON CALL

Con Volvo On Call si accede al quadro strumenti dell’auto, per informarsi sullo stato di chiusura delle porte, il livello di carburante, gli avvisi di manutenzione e molto altro. Si possono anche registrare le posizioni di partenza/arrivo, le distanze, la durata del viaggio e il consumo di carburante, scaricando poi il tutto in formato Excel (una soluzione molto utile per le flotte aziendali).

Volvo On Call servizi

Volvo On Call permette pure di visualizzare la propria auto su una mappa e ottenere le indicazioni su come raggiungerla, oppure chiedere al sistema di attivare il clacson e gli indicatori di emergenza per localizzarla rapidamente. Ma si può anche chiudere a chiave o aprire l’auto da remoto, controllare se i finestrini e le porte sono aperti o chiusi.

LA CHIAVE DIGITALE

L’ultima evoluzione di Volvo On Call è rappresentata dalla funzionalità di car sharing, condividendo la propria auto con amici e familiari senza la necessità di consegnare le chiavi di persona. Questo servizio viene abilitato attraverso la tecnologia a chiave digitale e la piattaforma di servizi connessi Volvo On Call.

Volvo On Call chiave digitale

Il ruolo di Volvo On Call è cambiato. Da una semplice app per l’accesso a distanza alle funzionalità dell’auto si è passati a una piattaforma utilizzata dai clienti di Volvo Cars come principale punto d’accesso a una gamma sempre più ampia di servizi connessi. Volvo On Call è disponibile in abbonamento.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia