I 5 consigli per una corretta manutenzione degli pneumatici (4)

VERIFICARE LO STATO DI USURA DELLE GOMME

Le conseguenze di urti e strisciamenti possono anche manifestarsi a distanza di tempo dall’accaduto. Eseguire dei controlli periodici, non solo in occasione della revisione obbligatoria del veicolo, sullo stato di usura degli pneumatici, assicura esperienze di guida in maggiore sicurezza.

Controllo usura pneumatici

Nel caso in cui siano presenti lesioni, tagli o ernie sui fianchi o sul battistrada è necessario un controllo gomme immediato. Il battistrada degli autoveicoli deve avere uno spessore minimo di 1,6 mm, come da indicazioni del Codice della Strada. Tuttavia, anche in questi casi la capacità di aderenza al suolo del battistrada diminuisce, specialmente sul bagnato, ed è opportuno diminuire la velocità del veicolo.

Per quanto riguarda le eventuali anomalie meccaniche, quali imperfetta equilibratura delle ruote, irregolarità di frenata e inefficienza degli ammortizzatori, queste possono causare consumi irregolari.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia