3 Aprile 2020

Le 6 auto Peugeot elette “Car of the Year”: dalla 504 del 1969 alla 208 del 2020

Con la proclamazione della nuova Peugeot 208 “Auto dell'anno 2020”, la Casa del Leone si è aggiudicata, per la sesta volta, il premio più prestigioso nel mondo dell’auto in Europa. Prima della 208, altre cinque auto Peugeot hanno conquistato l’ambito riconoscimento: la Peugeot 504 (nel 1969), e la Peugeot 405 (1988), la Peugeot 307 (2002), la Peugeot 308 (2014) e la Peugeot 3008 (2017). Ecco tutte le sei auto Peugeot che hanno vinto il titolo di “Car of the Year”.

La nuova Peugeot 208 ha conquistato il titolo di “Auto dell’Anno 2020”. La Casa del Leone si è aggiudicata, per la sesta volta, il premio più prestigioso nel mondo automotive in Europa.

Nuova Peugeot 208 benzina, diesel ed elettrica

Prima della nuova Peugeot 208 2020, altri cinque modelli Peugeot hanno ottenuto l’ambito riconoscimento di Car of the Year: la Peugeot 504 nel 1969, la Peugeot 405 nel 1988, la Peugeot 307 nel 2002, la Peugeot 308 nel 2014 e la Peugeot 3008 nel 2017.

AUTO PEUGEOT VINCITRICI DEL PREMIO CAR OF THE YEAR

PEUGEOT 504

La nuova Peugeot 208 è l’ultimo modello del Leone vincitore del titolo di Auto dell’Anno, nel 2020. Per risalire alla prima auto Peugeot che ha conquistato il premio di “Car of the Year” bisogna andare indietro di oltre mezzo secolo, al 1969, con la berlina di fascia medio-alta Peugeot 504

Peugeot 504 Auto dell'Anno 1969

L’iconica auto del Leone ha inaugurato lo stile moderno del brand, frutto anche della matita di Pininfarina. Molto riconoscibili, i fari dalla forma trapezoidale, che, secondo il designer Gérard Welter, si ispiravano agli occhi dell’attrice italiana Sophia Loren

Oltre a inaugurare un nuovo corso in termini di design, la Peugeot 504 si distingueva per un comportamento su strada di grande spessore, motori longevi e un cambio dalla manovrabilità proverbiale. Al comfort e all’abitabilità, poi, si aggiungevano la robustezza e l’affidabilità.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia