3 Novembre 2017

Gamma Citroën 2018: dalla C3 Aircross alla nuova C5 Aircross

Gamma Citroën 2018. Dopo la separazione da DS il marchio del doppio chevron si è riventato proponendo modelli con una forte identità e uno stile unico. Tra le novità del 2018 debutteranno due modelli nati per fare i grandi numeri, ovvero al nuova Citroën C3 Aircross e la nuova Citroën C5 Aircross.

La prima abbandona le linee da piccola monovolume a favore del concetto di crossover, la seconda invece è stata svelata al Salone di Shangai e debutterà alla fine del 2017 inizio 2018, e per questo motivo può considerarsi come una grande novità per il 2018.

Gamma Citroen 2018

L’altra novità per il 2018 è l’uscita della nuova Citroën C4 Cactus, crossover decisamente contraddistinto da uno stile anticonformista esternamente e da un abitacolo pratico e versatile.

GAMMA CITROËN 2018

Citroën C3 Aircross

Il nuovo B-Suv Citroën C3 Aircross eredita molto dalla Citroen C3, sia tecnicamente che stilisticamente. In aggiunta in questo nuovo modello tutti gli elementi tipici crossover urbani: altezza dal suolo rialzata (20 mm in più rispetto alla C3), posizione di guida alta, protezioni anteriori e posteriori effetto alluminio, ruote di grandi dimensioni e passaruota con profili in evidenza.

La nuova Citroen C3 Aircross 2018 è assemblata in Spagna, si basa sulla nuova piattaforma modulare EMP2 e condivide parte della meccanica con la nuova Opel Crossland.

Internamente regnano sedute ampie e generose, un divano posteriore ribaltabile in due sezioni 2/3 – 1/3, che può scorrere per 150 mm.

Citroen C3 Aircross al Salone di Francoforte 2017

La nuova C3 Aircross non dispone della trazione integrale ma può essere dotato dell’interessante Grip Control che abbinato alle gomme M+S aumenta la motricità su terreni difficili. Per quanto riguarda le motorizzazoni sono disponibili i benzina e diesel delle famiglie PureTech e BlueHDI, con un range di potenza compreso tra 82 e 130 CV.

La nuova C3 Aircross 2018 è provvista di dispositivi tecnologici che migliorano sicurezza e confort di guida. Head-up display alla retrocamera, park assist, riconoscimento dei limiti di velocità, avviso di superamento involontario della linea di carreggiata, ricarica wireless per smartphone, Mirror Screen.

Prezzi stimati a partire da circa 16.500 euro.

Leggi Anche: Citroën C3 Aircross live al Salone di Francoforte.

Citroën C5 Aircross

La nuova Citroen C5 Aircross 2018 è un crossover di segmento C che rimpiazzerà l’attuale Citroen C4 Aircross.

Sulla nuova C5 Aircross per la prima volta si vedrà il nuovo sistema di sospensione con Progressive Hydraulic CushionsTM (smorzatori idraulici progressivi) che offre maggiore confort rispetto alle asperità della strada.

Il nuovo veicolo potrà anche contare sul Grip Control e sull’Hill Assist Descent Control, che aiuteranno il nuovo suv ad affrontare le diverse superfici stradali senza preoccupazione.

 

Internamente molto spazio e luminosità grazie all’ampia vetratura, sedili comodissimi. Dotazioni tecnologiche ed elettroniche complete che comprendono l’Active Safety Brake, il Sistema Adattivo di sorveglianza dell’angolo morto e il Cruise Control Attivo con funzione Stop. Sul cruscotto comandano un display digitale TFT da 12,3 pollici e un dispaly touch centrale da 8 pollici HD capacitivo.

Per quanto riguarda le motorizzazioni si potrà contare sulle moderne unità diesel 1.6 e 2.0 BlueHDi che già equipaggiano altri modelli Citroen e, dal 2019, una inedita versione con tecnologia Plug-in Hybrid PHEV.

Citroën C4 Cactus

La nuova Citroen C4 Cactus si contraddistingue per il suo stile molto originale e un abitacolo pratico e versatile. Soluzioni tecniche futuristiche e all’avanguardia come i paracolpi airbump che hanno il compito di proteggere la carozzeria da urti frontali, laterali e posteriori.

Citroen C4 Cactus 2018

Le motorizzazioni presenti sono a benzina 1.2 (da 75, 82 e 110 CV) e il diesel 1.6 BlueHDida 99 CV. I prezzi sono compresi tra circa 15.000 e 22.100 euro.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia