Gamma Mercedes-Benz EQ Power: entro fine anno sul mercato oltre 20 varianti ibride plug-in

Le tappe di crescita della gamma ibrida plug-in Mercedes-Benz EQ Power sono già state fissate. E per scoprire se l'auto Phev fa al caso del driver, la Casa della Stella ha lanciato l'app EQ Ready.

Entro la fine del 2020 saranno sul mercato oltre 20 varianti ibride plug-in. Il primo obiettivo della gamma Mercedes-Benz EQ Power è già fissato. Così come anche gli altri sono stati dichiarati: entro il 2022, l’intera gamma della Stella sarà elettrificata, per arrivare alla neutralità alla CO2 entro il 2039

Mercedes-Benz EQ Power GLA

Le tappe dell’elettrificazione di Mercedes sono state ben riassunte oggi pomeriggio, nel corso di un evento internazionale on-line organizzato dal board della Casa tedesca per parlare proprio di transizione energetica

Approfondisci: tutti i dettagli sulla gamma Phev della Stella

LA GAMMA DI AUTO IBRIDE PLUG-IN MERCEDES-BENZ EQ POWER

La tecnologia Plug-in Hybrid è un punto fondamentale nella strategia della Casa della Stella. La gamma Mercedes-Benz EQ Power ibrida plug-in è caratterizzata da un numero considerevole di modelli, che si è ampliato negli ultimi mesi e si amplierà ulteriormente da qui a fine anno. Eccoli nel dettaglio: 

  • Classe A e Classe A Sedan,
  • Classe B,
  • CLA,
  • CLA Shooting Brake,
  • GLA,
  • Classe C,
  • Classe E,
  • Classe S,
  • GLC e GLC Coupé,
  • GLE.

QUALI SONO I VANTAGGI DELL’IBRIDO PLUG-IN?

Il board di Mercedes-Benz, durante l’evento on-line di oggi, ha provato a sfatare concretamente i miti più comuni sulle auto ibride plug-in. In primis, quello sui consumi. Dimostrazioni pratiche compiute dalla Casa testimoniano, ad esempio, che la GLE ibrida plug-in, su un tragitto misto, presenta consumi fino al 25% inferiori rispetto allo stesso modello termico. 

Gamma ibrida plug-in EQ Power Mercedes

Un’altra domanda che molti si pongono è: un’auto elettrica o un’auto ibrida plug-in è adatta alla vita di tutti i giorni? In questo caso, per aiutare il driver a comprenderlo, il marchio della Stella ha introdotto un’app, denominata EQ Ready

Leggi anche: il nostro test drive della nuova GLA

L’APP EQ READY

“La nostra app EQ Ready aiuta i guidatori a scoprire se un’auto elettrica risponde alle loro esigenze specifiche, indipendentemente dal marchio dell’auto utilizzata” spiega Sabine Scheunert, vice president Digital & IT Sales/Marketing Mercedes-Benz Cars

Come funziona? Dopo aver avviato l’app, inizia un periodo di 7 giorni durante il quale si analizzano i tragitti quotidiani dell’utente, con il suo consenso. Al termine della settimana, l’app, sulla base delle abitudini di mobilità individuali, mostra se l’utente è pronto per un’auto ibrida plug-in o per un’elettrica. Inoltre, l’app EQ Ready è in grado di calcolare in anticipo i tragitti, con il relativo fabbisogno d’energia e i consumi. 

I circa 1,6 milioni di tragitti finora analizzati in forma anonima, rivela la Casa tedesca, hanno evidenziato che il 90% di questi ultimi è inferiore a 50 km, che il 96% è inferiore a 100 km e che, quindi, il 90% dei tragitti stesso potrebbe essere “percorso con la sola modalità elettrica a bordo degli attuali modelli ibridi plug-in di Mercedes-Benz”.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia