7 giorni con Jaguar I-Pace: il Test Drive del crossover elettrico da 400 CV (3)

Abbiamo provato la nuova Jaguar I-Pace nel nostro consueto Test Drive lungo una settimana. Potenza complessiva: 400 CV. Ecco il diario dei nostri 7 giorni al volante della prima auto elettrica del Giaguaro!

L’AUTONOMIA DELLA NUOVA JAGUAR I-PACE

Mercoledì

Le batterie della Jaguar I-Pace hanno una capacità di 90 KWh che, stando ai dati di consumo dichiarati WLTP (21,2 KWh/100 km), consente una percorrenza di 425 km.

Jaguar I-Pace Elettrica

Però in giornata ne ho fatti più di 100 e il display indica carica residua 72%, perciò vorrei “rabboccare”. Mi procuro un adattatore per la spina Schuko fornita in dotazione e provo con la presa del box di casa: 10A, sembra compatibile, attacco la Mennekes alla macchina e nel quadro strumenti appare magicamente lo stato di ricarica. Esulto. Ma dopo 10 secondi scatta l’interruttore di protezione.

I 2,4 kW richiesti dalla Jaguar I-Pace sono troppi per la rete dei garage condominiali. Niente da fare, prima gaffe. Non ho amici nelle vicinanze con posto auto in cui calare una prolunga, quindi l’unica soluzione che mi viene in mente è sentire un’officina Jaguar: “Pronto, buonasera, potreste prestarmi un cavo per colonnine pubbliche?”, “Temo di no, ma può lasciarci l’auto domattina e provvederemo a ricaricarla per lei, non si preoccupi”. Seconda figura da imbranato.

Leggi anche: il nuovo ciclo WLTP stimolerà la mobilità elettrica?

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia