Gamma Volkswagen 2021, le novità da ID.4 Coupé al Nivus europeo

Da un lato l'offensiva elettrica, dall'altro l'ampliamento della gamma crossover con il progetto Nivus. Le novità Volkswagen in arrivo nel 2021 saranno completate dalla sportività Golf R Variant

Nuove Volkswagen in uscita nel 2021, eccole. Modelli a batteria, per proseguire un discorso avviato da ID.3 e proseguito con la ID.4, suv che andrà su strada e suv che declinerà nella proposta Volkswagen ID.4 Coupé, a vivere la presentazione in anteprima. Suv, convenzionali per motorizzazione, alternativi per carrozzeria, come la versione europea del Volkswagen Nivus, a condividere la tecnica con un progetto al passaggio di metà carriera: Volkswagen Polo restyling.Gamma Volkswagen 2021

Ancora modelli inediti con Volkswagen Golf R Variant, a seguire la hatchback destinata a essere guidata dopo le anticipazioni sulle caratteristiche. Sono le novità Volkswagen per il 2021, prevedibili e attese, oltre alle quali potrebbero esserci concept, visioni, elettriche sul 2022 e successivi.

NOVITA VOLKSWAGEN PER IL 2021

VOLKSWAGEN POLO RESTYLING

Tra i modelli che andranno a rinnovarsi, la Polo è destinata secondo i rumours a riscrivere marginalmente il design del frontale e, soprattutto, introdurre motorizzazioni mild-hybrid, nel tre cilindri 1.0 e nell’1.5, eTSI che con l’assistenza mild hybrid eroga su altri modelli 130 cavalli contro i 150 cavalli della versione da poco a listino sulla Polo, con cambio DSG.

VOLKSWAGEN NIVUS

Volkswagen Nivus

Su architettura MQB A0, la stessa della Polo, nasce Volkswagen Nivus. Un suv dal design coupé in coda, presentato nel corso del 2020 e destinato ai mercati sudamericani, commercializzato in Brasile. Il 2021 sarà l’anno dell’avvio della produzione nell’impianto spagnolo nel quale Volkswagen produce Polo e T-Cross. Resta da capire se manterrà il nome Nivus o, più probabile, adotterà una delle sigle registrate da Volkswagen: T-Go, T-Sport, T-Coupé.

Il Nivus è un suv dalle dimensioni equiparabili a una berlina compatta, B-suv da 4.27 metri di lunghezza su 2,56 di passo, sarà motorizzato per con le unità conosciute su Polo e T-Cross. Il lancio del modello europeo è previsto nel corso della seconda metà dell’anno.

VOLKSWAGEN ID.4 COUPE

Volkswagen ID4 coupe
© Autoevolution.com

L’ampliamento dell’offerta elettrica Volkswagen ID. passerà nel 2021 dalla presentazione di ID.4 “Coupé” – non è da escludere che possa chiamarsi ID.5 Coupé -. Il modello che fu concept car ID. Crozz parte dalla tecnica del suv ID.4 per modificare sostanzialmente il disegno del portellone, nella direzione di un crossover-coupé. I muletti di sviluppo hanno rivelato quasi linee da fastback rialzata, tanto la silhouette è fluida nelle linee. Le differenze sostanziali rispetto a ID.4 saranno nel volume di carico disponibile nel bagagliaio.

Approfondisci: ID.4 introduce l’elettrico MEB tra i suv “compatti”

Restando sull’elettrico e l’architettura MEB, non è da escludere l’ampliamento dell’offerta del suv con una versione a due motogeneratori.

VOLKSWAGEN GOLF VARIANT R

Volkswagen Golf R Variant 2021
© Carscoops.com

Dall’efficienza dell’elettrico alla sportività senza compromessi delle Volkswagen R. Golf R avrà una declinazione Variant. I test di sviluppo proseguono con carrozzeria camuffata da Golf Variant Alltrack ma i dettagli di un impianto frenante potenziato, i quattro terminali di scarico e l’assetto non lasciano dubbi sulla sostanza che si cela dietro la wagon: motore 2 litri da 333 cavalli, quattro ruote motrici 4Motion, per una sportività ben definita e abbinata alla praticità di una coda station wagon per un extra di spazio destinato ai bagagli.

Leggi anche: Diesel sportivo in casa Golf, i numeri della GTD

GLI ALTRI MODELLI

Novità Volkswagen su strada nel 2021 saranno i lanci recentissimi della Golf R hatchback, che potrebbe riservare anche una declinazione con cambio manuale, stando alle più recenti indiscrezioni e avvistamenti su strada.

Ancora alte prestazioni per ricordare la commercializzazione di Volkswagen Tiguan R, a seguire il restyling del suv compatto. Il 2020 è stato l’anno della presentazione della gamma Arteon aggiornata (approfondisci i contenuti del restyling), con la novità shooting brake per un progetto di segmento E dai connotati premium e decisamente diverso dalla filosofia dietro Passat Variant soprattutto in termini di appeal stilistico.

Leggi anche
Consigliati per te
Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia