3 Maggio 2018

Come funziona l’Hill Descent Control?

L’Hill Descent Control, identificato dalla sigla HDC, fa parte degli Adas, ovvero i sistemi avanzati di assistenza alla guida (tra i protagonisti al Fleet Motor Day 2018, con test specifici). Si tratta di un sistema che assiste il driver nelle discese più impegnative, soprattutto in condizioni di bassa aderenza e off-road.

Hill Descent Control Adas

L’Hill Descent Control fa parte della dotazione di tante auto a trazione integrale, ma è possibile trovarlo anche a bordo di modelli a trazione anteriore. Particolarmente diffuso su Suv e crossover, mantiene costante la velocità dell’auto in discesa.

Approfondisci: Tutti i segreti delle auto a trazione integrale

COS’È L’HILL DESCENT CONTROL

L’Hill Descent Control (HDC) si attiva manualmente premendo l’apposito tasto, di solito sistemato sulla console centrale. Questo dispositivo si avvale di una rete di sensori in grado di rilevare la pendenza.

Hill Descent Control pulsante

L’Hill Descent Control consente di mantenere automaticamente la velocità desiderata ed evita al conducente di intervenire sui freni, anche su fondi sconnessi o a bassa aderenza. L’automobilista può concentrarsi completamente sulla gestione dello sterzo, senza il bisogno di agire sul pedale del freno.

Leggi anche: Come funziona l’assistente alla partenza in salita

COME FUNZIONA L’HILL DESCENT CONTROL

Senza intervento frenante da parte del driver, l’HDC riduce la velocità a circa 5 km/h. Schiacciando il pedale dell’acceleratore o usando i comandi al volante, comunque, si può aumentare l’andatura. In questo modo, l’automobilista ha la possibilità di scegliere secondo le proprie preferenze la velocità in funzione della pendenza del terreno, senza dover continuamente intervenire sui comandi.

Il sistema mantiene costante la velocità, applicando l’azione frenante singolarmente su ogni ruota. L’HDC, infatti, rileva la velocità di ogni ruota e agisce in maniera autonoma e differenziata sui freni per regolare la frenata e conservare l’andatura preimpostata.

L’Hill Descent Control, così, aiuta a garantire la stabilità del veicolo nelle discese ripide, percorrendole in sicurezza, soprattutto in caso di fondi a bassa aderenza.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia