9 Novembre 2017

Opel Crossland X: test drive del crossover trasversale [VIDEO]

Abbiamo provato l’erede spirituale della Meriva, la nuova Opel Crossland X turbodiesel 1.6 da 120 CV. Ma cos’è esattamente la Crossland X? Si presenta con una linea che strizza l’occhio al mondo Suv, quelli compatti e più modaioli, mantenendo comunque invariata l’attenzione verso lo spazio e la versatilità tipiche dei monovolumi.

La Crossland X, l’ultima arrivata in Casa Opel, mette insieme abitabilità interna al top, vano bagagli da record e poco più di 4 metri di lunghezza, per cavarsela anche in città.

OPEL CROSSLAND X TEST DRIVE

COM’È LA NUOVA OPEL CROSSLAND X?

Il nome con il suono un po’ avventuroso e la X finale potrebbero trarre in inganno, la nuova Opel Crossland X è rigorosamente a trazione anteriore.

A prima vista partendo dalla parte anteriore le dimensioni sembrano imponenti, e tutto fa pensare che si tratti di un crossover di grandi dimensioni anche se poi ci si accorge che l’altezza da terra è nella norma.

Opel Crossland X

Nessun problema visto che il target medio a cui si rivolge comprende famiglie con esigenze primarie più legate allo spazio a bordo, dove infatti i centimetri non mancano, anzi.

Leggi Anche: Crossland X live al salone di Francoforte

La capacità di carico del bagagliaio è di 410 litri, ma può arrivare fino a 1.255 litri abbattendo la fila posteriore. Numeri da capogiro per un veicolo del segmento B.

A bordo interessante il magico tasto blu presente ormai su quasi tutte le Opel per mettersi in contatto con un gentile e disponibile operatore OnStar che è in grado di risolvere la maggior parte di problematiche e richieste che si possono avere alla guida.

Presente anche il wi-fi 4G LTE per sette dispositivi, e poi disponibili l’Apple CarPlay e Android Auto tramite lo schermo touch screen da 8″ (R 4.0 IntelliLink).

SU STRADA: CONFORT E GUIDA BRILLANTE

Nonostante la nuova Crossland X sia alla base della gamma X, su strada non lo dimostra e regala al volante sensazioni divertenti almeno con il modello che abbiamo provato, quello con motore turbodiesel 1.6 da 120 CV.

Le prestazioni brillanti, grazie anche ai 300 Nm di coppia, sono coadiuvate da un assetto sbilanciato più sul comfort che all’agilità fra le curve. Questo non vuol dire che se si osa qualcosa in più il veicolo si scompone.

Opel Crossland X plancia

Per quanto riguarda la sicurezza a bordo della Crossland X e le dotazioni tecnologiche siamo rimasti molto soddisfatti. La Crossland X è provvista di quasi tutto: sistema di mantenimento della corsia (tramite segnali acustici), il riconoscimento dei limiti stradali visibili tramite l’head up display, la telecamera posteriore con visione a 180° e l’assistente al parcheggio per ridurre al minimo ogni sforzo.

Sull’abitabilità interna nessuna lamentela da parte degli inquilini del veicolo durante un viaggio di un weekend. La vita di bordo è agevolata da una grande disponibilità di spazio sia in lunghezza che in larghezza.

Opel Crossland X retro

Non ci si è dimenticati nemmeno del confort del pilota. Il sedile del guidatore gode della certificazione AGR (associazione tedesca di esperti di cure per la schiena) che ha permetto al sedile di munirsi di numerazioni regolazioni come il supporto lombare elettropneumatico e il cuscino estensibile per le cosce.

SCHEDA VETTURA IN PROVA

  • Motorizzazione provata: 1.6 diesel 120cv Start&Stop, Cambio Manuale;
  • Velocità max: 180km/h, 0-100 km/h: 9,9 secondi;
  • Quanto consuma (ciclo combinato): 4 l/100 km;
  • Quanta CO2 emette: 105 (103 con pneumatici a bassa resistenza al rotolamento);
  • Quanto costa (Prezzo CROSSLAND X INNOVATION 1.6 120cv): 23.450 euro;
  • Versione & Colore vettura provata: Innovation – Summit White – Tetto Mineral Black;
  • Prezzo vettura in prova con opzionali: 27.575 euro;
  • Optionals presenti a richiesta: Navi 5.0 intelliLink con Apple Carplay e Android Auto, Head-up display, Panoramic Camera Pack, Premium LED Pack, Ricarica Wireless, Radio DAB, Sistema Open&Start, Vernice speciale, Versatility Pack (Sedile posteriori scorrevoli e abbattibile 60/40), Vetri posteriori oscurati, Cerchi in lega da 17″ Technical Grey con pneumatici 215/50 R17;
  • Flotte: gli allestimenti più adatti alle flotte sono Advance e Innovation.

CONCLUSIONI: UN AUTO TRASVERSALE

L’Opel Crossland X è un’auto trasversale. Comoda per districarsi nel traffico cittadino ma provvista di un’abitabilità strategica per i viaggi più lunghi e con un design modaiolo che male non fa.

Ci è piaciuto lo spazio e l’abitabilità interna, le dotazioni tecnologiche (anche se alcune opzionali), la guidabilità del 1.6 turbodiesel che si è mostrato reattivo e corposo con uno sterzo preciso. I consumi del turbodiesel sono molto competitivi: 14km/l in città fino a 21 Km/l fuori mantenendo una guida non sportiva.

Ci è piaciuto un po’ meno il rumore di rotolamento che ad alte velocità si sente internamente.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia