15 Ottobre 2021

Quale è la differenza tra tagliando e revisione auto?

Tagliando e revisione auto sono la stessa cosa? La risposta è no. Quali sono le differenze? Scopriamolo in questo articolo.

Tagliando dell’auto e revisione dell’auto. Due prassi ormai note, con cui tutti noi automobilisti abbiamo a che fare. Forse, però, non tutti sanno quali sono le differenze tra il tagliando e la revisione.

differenze tagliando revisione auto

In questo articolo cercheremo di approfondirle. Vi anticipiamo intanto che le differenze riguardano:

  • L’obbligo e le tempistiche
  • Dove fare il tagliando e la revisione
  • I controlli da effettuare
  • Gli esiti
  • I costi

Ecco qui le singole voci nel dettaglio.

Leggi Anche: tutto ciò che occorre sapere sul tagliando auto

LE DIFFERENZE TRA TAGLIANDO E REVISIONE AUTO

La revisione auto è obbligatoria?

La risposta è sì. L’obbligo della revisione auto (scopri cosa prevede la normativa 2021) è sancito attraverso una legge: si tratta di una verifica periodica delle condizioni dell’auto, pensata con lo scopo di far viaggiare sempre in sicurezza l’automobilista. La macchina, infatti, è un bene che si usura.

Obbligo revisione auto

Ogni quanto tempo occorre effettuare la revisione? Quando l’auto è nuova, la prima revisione è fissata ogni quattro anni, successivamente ogni due anni (scopri cosa dice, a tal proposito, l’articolo 80 del Codice della Strada).

Il tagliando auto è obbligatorio?

La risposta è sì, ma in maniera diversa rispetto alla revisione auto. Il tagliando auto non è obbligatorio per legge, ma comunque è una prassi da effettuare periodicamente per mantenere valida la garanzia.

tagliando auto 2021

Ogni quanto tempo si effettua il tagliando? Dipende dal modello e dalle sue percorrenze. In media, occorre fare il tagliando almeno una volta all’anno. Come ricordarsi? Le auto moderne sono settate in modo che sia la centralina a segnalare quando occorre portare l’auto per il check-up.

Una volta scaduta la garanzia, il consiglio è sempre quello di effettuare il tagliando, anche se non si incorre in sanzioni se non lo si fa.

Leggi Anche: i nostri consigli per la manutenzione dell’auto aziendale

Dove fare la revisione auto?

Le differenze tra tagliando e revisione si riferiscono anche a dove si effettuano queste due procedure: la revisione dell’auto si effettua o presso la Motorizzazione Civile oppure nelle officine autorizzate dal Ministero.

motorizzazione civile revisione auto

Dove fare il tagliando auto?

Il tagliando auto può essere effettuato o presso l’officina della Casa, oppure, regola stabilita dal 2010, in qualsiasi officina l’automobilista voglia portarla, non solo centri autorizzati, ma anche indipendenti.

Cosa viene controllato durante la revisione auto?

I controlli della revisione auto sono molto particolari, nel dettaglio vengono verificati:

  • ammaccature della carrozzeria
  • freni
  • sospensioni
  • avvisatori acustici
  • marmitta
  • ruota di scorta
  • dispositivi anti-appannamento
  • telaio

Leggermente diverso è il discorso per la revisione delle auto elettriche e ad alimentazione alternativa, che comunque sono chiamate, al pari delle auto tradizionale, a rispettare la norma.

I controlli del tagliando auto

Il tagliando auto, invece, si concentra sui seguenti controlli:

  • freni e luci
  • filtri e liquidi (olio, acqua)
  • climatizzatore
  • pneumatici
  • sospensioni

controllo olio tagliando auto

Gli esiti della revisione e del tagliando auto

Tra le differenze tra tagliando e revisione auto, spicca il diverso esito. La revisione può non andare a buon fine. Tre i risultati possibili: revisione superata, revisione da ripetere (è possibile circolare un mese prima di sistemare le anomalie riscontrate), revisione respinta e sospensione della circolazione.

In caso di viaggi senza revisione valida le multe possono oscillare da poche centinaia di euro al sequestro del veicoli, nei casi più gravi.

Esiti tagliando revisione auto

L’esito del tagliando auto, invece, è sempre positivo, nel senso che non c’è mai il rischio di blocco del veicolo. Anche se, in caso vengano segnalate operazioni da effettuare e non lo si fa, c’è il rischio di perdere la copertura di garanzia.

Leggi Anche: come funziona la manutenzione nel noleggio a lungo termine?

Il costo del tagliando auto

Il costo del tagliando auto dipende dal modello e dagli interventi effettuati, ma nel caso di una manutenzione ordinaria spazia solitamente tra i 100 e i 300 euro. Occorre considerare che, in media, nelle officine autorizzate la manodopera costa di più rispetto a quella delle officine indipendenti.

Il costo dipende poi dalla motorizzazione: ad esempio il costo del tagliando dell’auto elettrica è minore, perché sono meno le componenti da verificare e su cui intervenire (solitamente il filtro abitacolo, il telaio e l’impianto frenante).

Costo tagliando revisione auto

Il costo della revisione auto

I costi della revisione auto sono aumentati dall’1 novembre 2021: la scelta rimane sempre la stessa, o rivolgersi alla Motorizzazione pagando una tariffa fissa più bassa, oppure presso un centro revisioni autorizzato, che costa di più, a fronte di un tempo di attesa minore.

Se fino a ottobre il costo era rispettivamente di 45 euro (in Motorizzazione) e 66,88 euro (in officina), da novembre 2021 è diventato 54,90 euro e 79,02 euro.

Leggi Anche: cos’è il Documento Unico e perchè è una novità importante per gli automobilisti

I CONSIGLI PER IL TAGLIANDO E LA REVISIONE AUTO

Pur nelle loro differenze, tagliando e revisione sono due prassi importantissime da rispettare. In gioco, ci sono infatti la propria sicurezza e l’affidabilità dell’auto che si guida. Quindi, anche se, una volta scaduta la garanzia, il tagliando auto non è obbligatorio per legge, continuare ad effettuarlo è una sorta di “obbligo morale”, per tenere la vettura in salute e prevenire i guasti, garantendo al tempo stesso la propria incolumità.

Per quanto riguarda la revisione auto, invece, oltre alle sanzioni pecuniarie, il non effettuarla comporta anche notevoli effetti sulla “non sicurezza” della propria vettura. Per questo, tutti gli automobilisti sono chiamati a rispettare questa regola. Non solo per se stessi, ma anche per gli altri.

FOLLOW US

Per rimanere sempre aggiornato seguici sul canale Telegram ufficiale e Google News. Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderti le ultime novità di Fleet Magazine.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia