7 giorni con nuova Ford Mondeo Wagon Hybrid: il Test Drive dell’ammiraglia ibrida

La nuova Ford Mondeo Wagon Hybrid 2019 è un’auto ibrida con i gradi di ammiraglia. L’adozione della motorizzazione ibrida su questa variante di carrozzeria crea nuove possibili destinazioni d’uso: nelle car policy aziendali e in ambito clienti privati. Ecco il diario dei nostri 7 giorni al volante della nuova Ford Mondeo Wagon Hybrid Vignale.

La nuova Ford Mondeo Wagon 2019 è un grande classico fra le station globali. Che oggi si ripropone come auto ibrida di qualità, grazie a tecnologia e comfort. Spazio e silenziosità al top.

L’abbiamo provata per una settimana. Ecco com’è andata, dopo i nostri 7 giorni al volante della nuova Ford Mondeo WagonHybrid 2019.

Innanzitutto l’abbraccio delle poltrone. Conciliante, lussuoso. Sono climatizzate, si possono riscaldare o raffrescare su 3 livelli tramite ventilazione attiva. Poi, il profumo di buoni materiali. La nuova Ford Mondeo forse non sconvolgerà per l’originalità del design, pur ampiamente rivisitato in questa quarta serie e affinato con il model year 2019, ma in fatto di comodità dice subito la sua.

TEST DRIVE NUOVA FORD MONDEO WAGON HYBRID 2019

NUOVA FORD MONDEO WAGON HYBRID 2019 IN ALLESTIMENTO VIGNALE

Lunedì

Non è solo un nome, perché l’allestimento Vignale, il più lussuoso della gamma, in effetti rende la vettura qualcosa di realmente diverso rispetto alle altre versioni della Ford Mondeo.

Chi scrive è in parte figlio del marketing e della sua era, ma le finiture della Vignale e il suo livello di equipaggiamenti innalzano il livello dell’esperienza a bordo.

Nuova Ford Mondeo wagon hybrid 2019 interni

Si può anche essere refrattari in linea di principio al tema della personalizzazione e alla prassi comune di arricchire la vettura “base” di questo o quell’optional, ma di certo l’impatto di un abitacolo come questo, con la selleria in pelle “pieno fiore” a finitura trapuntata con bordini a contrasto, la plancia anch’essa rivestita in pelle, le poltrone elettriche riscaldate/ventilate creano un ambiente “premium”, che si stacca dalla media del segmento, per spingersi nell’area delle ammiraglie.

Nuova Ford Mondeo wagon hybrid 2019 abitacolo

In questo senso, l’aver ripreso il brand dello storico carrozziere torinese, famoso negli anni Sessanta, pare una manovra coerente con l’esclusività che la Casa intende proporre sulle versioni top dei modelli. In più, questa Ford Mondeo Wagon è anche Hybrid. Come a dire: non necessariamente i modelli più virtuosi dal punto di vista ecologico devono essere brutti. O rinunciare a certe raffinatezze.

Leggi anche: i 10 segreti della nuova Ford Mondeo Wagon Hybrid 2019

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia