Nuova Opel Zafira Life 2019, primo contatto in Germania

Un modello, tre taglie, ognuna fino a nove posti: si presenta così la nuova Opel Zafira Life 2019. Tante dotazioni di serie: comfort, tecnologie e sicurezza all’avanguardia. Le porte scorrevoli si aprono elettricamente nel giro di pochi secondi con un movimento del piede. Motori turbodiesel efficienti. Dal 2021 la versione elettrica.

Presentata in anteprima mondiale al Salone Internazionale dell’Automobile di Bruxelles, la nuova Opel Zafira Life è una monovolume piacevole da guidare e comoda. È disponibile in tre taglie, studiate in base alle necessità dei clienti: la versione “Small” lunga 4,60 metri, la “Medium” da 4,95 metri e la “Large” da 5,30 metri, ognuna delle quali può montare fino a nove sedili.

Vent’anni dopo il successo della prima generazione, così, la storia continua con la nuovissima quarta serie della Opel Zafira. L’abbiamo provata nella regione del Reno-Meno, vicino a Francoforte, in Germania, lungo le strade panoramiche che portano anche nella famosa area vinicola del Rheingau. 

NUOVA OPEL ZAFIRA LIFE 2019

L’Opel Zafira Life si presenta sul mercato come una vettura multifunzione progettata su misura per le necessità dei clienti. Disponibile in tre lunghezze, copre tre segmenti e consente a ognuno di trovare facilmente la versione perfetta.

nuovo-opel-zafira-life-2019

Il modello, inoltre, dispone di tecnologie innovative come il controllo della trazione attivo IntelliGrip e numerosi sistemi di assistenza alla guida con telecamera e radar, oltre a funzioni come le portiere scorrevoli controllate da sensori. Prezzo: da 31.130 euro.

Il frontale è la zona dove la nuova Opel Zafira Life 2019 è maggiormente riconoscibile, grazie al design specifico della mascherina, dei gruppi ottici e del paraurti, con generose prese d’aria e l’integrazione nella zona inferiore delle luci a Led diurne e dei fendinebbia.

monovolume-opel-zafira-life-2019

La nuova Opel Zafira Life è adatta per ogni necessità: interni versatili, comfort elevato e sofisticati sistemi di assistenza alla guida, infotainment all’avanguardia, head-up display e cruise control attivo basato su telecamera e radar.

Queste tecnologie così avanzate si abbinano a un design audace, con proporzioni armoniose, sbalzi ridotti e il tipico frontale Opel. L’aspetto esteriore è caratterizzato dal tetto panoramico in due sezioni e dal vetro apribile del portellone

Approfondisci: l’anteprima nazionale della nuova Opel Zafira Life

NUOVA OPEL ZAFIRA LIFE: UN MODELLO, TRE TAGLIE

La versione “Small” di Opel Zafira Life è lunga 4,60 metri, la “Medium” parte da 4,95 metri e la “Large” da 5,30 metri. La versione “S” di Zafira Life è più corta di circa dieci centimetri rispetto all’attuale Zafira, mentre la “L” è più lunga di circa 65 cm, per cui è quasi grande quanto Opel Vivaro Combi. La nuova Zafira Life copre quindi tre segmenti e rappresenta il nuovo punto di riferimento tra le monovolume.

La nuova Opel Zafira Life “Small” compete con le monovolume compatte, ma offre una quantità di spazio notevole e può trasportare fino a nove passeggeri. La vettura si caratterizza anche per il diametro di sterzata ridotto (11,3 m), la buona maneggevolezza e le due portiere scorrevoli, controllate da sensori che si aprono elettricamente con un movimento del piede, come il portellone di Opel Astra Sports Tourer e Opel Insignia Sports Tourer.

La nuova Opel Zafira Life “Medium” (come Zafira Life “L”) ha un passo più lungo di 35 cm, pari a 3,28 m, e quindi offre più spazio per le gambe dei passeggeri delle file posteriori. Compete con le monovolume medie del segmento D. Portellone grande che permette un accesso più semplice per le operazioni di carico e scarico e una portata pari a oltre una tonnellata. 

La nuova Opel Zafira Life “Large”, infine, con un bagagliaio di circa 4.500 litri di capacità di carico, sfida le monovolume di dimensioni superiori.

INTERNI

La dotazione degli accessori rende la nuova Opel Zafira Life un modello confortevole e al passo con i tempi: troviamo infatti l’infotainment di ultima generazione con servizi Opel Connect, l’head-up display, il cruise control attivo con radar, la frenata automatica con riconoscimento dei pedoni, il controllo della traiettoria, il monitoraggio della stanchezza del guidatore, gli abbaglianti automatici, il doppio tetto panoramico e il portellone elettrico con apertura automatica azionabile anche muovendo il piede sotto il paraurti.

interni-nuovo-opel-zafira-life

Opel offre su tutte le versioni di Zafira Life sedili in pelle montati su binari di alluminio, che consentono una regolazione flessibile e facile. Sono disponibili configurazioni con cinque, sei, sette, oppure otto sedili in pelle. Il sedile anteriore lato passeggero si può abbattere per trasportare oggetti lunghi fino a 3,50 m.

Abbassando i sedili della terza fila, la capacità di carico di Zafira Life “S” arriva a ben 1.500 litri (fino al tetto). La rimozione dei sedili posteriori (facili da montare nuovamente) porta il volume di carico totale addirittura a 3.397 litri.

Leggi anche: tutti i segreti della nuova Opel Zafira Life 2019

ALLESTIMENTI DELLA NUOVA OPEL ZAFIRA LIFE

Tre gli allestimenti: Business, Innovation e Advance. La nuova Opel Zafira Life Business è interessante specialmente per gli operatori professionali, mentre le versioni Advance e Innovation sono rivolte anche alle famiglie e ai clienti privati.

Sulle versioni a passo lungo è disponibile il lussuoso allestimento “Lounge”: sedili anteriori con funzione massaggio e riscaldamento elettrico, quattro sedili posteriori regolabili in pelle, ognuno con una seduta larga ben 48 cm. I passeggeri VIP possono così sedersi gli uni di fronte agli altri con la massima comodità. Il tavolino mobile è ripiegabile. Si possono ricaricare i dispositivi mobili utilizzando la presa da 230 V.

allestimenti-opel-zafira-life

Le versioni di Zafira Life sono generalmente alte meno di 1,90 m e possono quindi accedere ai normali garage sotterranei, un fattore importante per la clientela privata e quando vengono utilizzate come navette per gli hotel.

ANCHE 4X4

Per avere la migliore trazione su ogni superficie, la nuova Opel Zafira Life è equipaggiata con l’avanzato sistema di controllo della trazione IntelliGrip. Prevista anche una versione 4×4, con trazione integrale realizzata dagli specialisti di fuoristrada di Dangel. 

All’inizio del 2021, poi, è attesa la versione elettrica: un altro passo fondamentale nel viaggio verso l’elettrificazione del marchio.

I MOTORI DELLA NUOVA OPEL ZAFIRA LIFE 2019

La nuova Opel Zafira Life 2019 offre una gamma motori che comprende propulsori diesel all’avanguardia Euro 6d-TEMP, con cilindrate di 1.5 e 2.0 litri (unità quattro cilindri con potenze di 102 CV, 120 CV, 150 CV e 177 CV).

Questi motori a gasolio spiccano per le prestazioni brillanti e i bassi consumi. Emissioni da 129 g/km a 151 g/km. Niente ecotassa, quindi. Cambio manuale a sei rapporti o automatico a 8 marce (caratterizzato da innesti fluidi). 

Leggi anche: Opel entra nell’offerta di noleggio a lungo termine Free2Move Lease

TECNOLOGIA E ADAS DELLA NUOVA OPEL ZAFIRA LIFE

La nuova monovolume di Opel monta vari sistemi di assistenza alla guida. Una telecamera e un radar monitorano l’area davanti al veicolo. Il sistema riconosce anche i pedoni che attraversano la strada e può iniziare la manovra di frenata di emergenza a velocità fino a 30 km/h.

Il cruise control intelligente regola la velocità in base a quella del veicolo che precede, rallenta automaticamente e può ridurre la velocità fino a 20 km/h se necessario. Il sistema di mantenimento della corsia e l’allerta per la prevenzione dei colpi di sonno avvisano il driver se ha trascorso troppo tempo al volante e ha bisogno di una pausa.

L’assistenza abbaglianti gestisce il passaggio automatico da abbaglianti ad anabbaglianti e viceversa e si attiva sopra i 25 km/h. Ma c’è anche l’head-up display a colori che mostra velocità, distanza rispetto al veicolo che precede e indicazioni di navigazione.

adas-nuova-opel-zafira-life

La nuova Opel Zafira Life offre anche i servizi telematici di Opel Connect. Funzioni utili, come la navigazione con informazioni sul traffico in tempo reale, il collegamento diretto con l’assistenza stradale e la chiamata di emergenza, permettono a conducente e passeggeri di viaggiare in totale relax.

Una buona visibilità in tutte le direzioni è fondamentale sui veicoli di dimensioni maggiori, per esempio nelle strade particolarmente strette o quando si affrontano le curve nelle aree urbane. Grazie ai sensori a ultrasuoni sui paraurti anteriori e posteriori, il guidatore ha l’esatta dimensione degli ingombri durante le manovre di parcheggio, evitando con facilità qualsiasi ostacolo. L’immagine della telecamera posteriore viene trasmessa sullo specchietto retrovisore interno o sullo schermo da 7.0 pollici, in quest’ultimo caso con vista dall’alto a 180 gradi.

Lo schermo touch da 7.0 pollici è abbinato ai sistemi di infotainment Multimedia e Multimedia Navi. Entrambi con con Apple CarPlay e Android Auto. Nella versione top di gamma, infine, i passeggeri possono avere un’acustica di prima classe grazie alla presenza di ben 10 diffusori.

Leggi anche: il test drive della Opel Grandland X

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia