13 Gennaio 2021

Test drive della XEV-BAW Kitty, un modo diverso di viaggiare

Prova in città della XEV-BAW Kitty, il quadriciclo pesante da poco sbarcato in Italia, che offre un nuovo modo di viaggiare in città, in modalità 100% elettrica.

Si parla tanto di nuova mobilità, ma quanto siamo disposti a cambiare? Con questo inusuale test drive, la nuova XEV-BAW Kitty ha messo alla prova tutti i nostri pregiudizi.

Questo compatto quadriciclo pesante, appena arrivato in Italia, non è di certo una vettura come le altre, ma proprio per questo, è in grado di fare cose impossibili a bordo di una tradizionale automobile.

Approfondisci: Dalla Cina arriva XEV, auto elettriche low cost realizzate con stampanti 3D

LA XEV-BAW KITTY

XEV è un brand cinese che ha da poco ottenuto l’autorizzazione di commercializzare in Europa, Italia compresa. Una novità assoluta, con ancora pochissimi rivenditori nel Paese. Tra questi, Campello Motors, che ci ha prestato uno dei modelli di punta della casa orientale: la Kitty, il quadriciclo pesante a batteria.

Parcheggiare ovunque

La nuova mobilità è ideata per facilitare la vita in città. Anche e soprattutto, per liberare gli automobilisti dallo stress del parcheggio, cosa che alla Kitty riesce benissimo. Lunga 2,3 metri, larga 1,4 e alta 1,6, l’elettrica XEV si parcheggia davvero ovunque senza problemi.

xev-baw-kitty

Lo spirito metropolitano si ritrova nel design degli esterni, quasi futuristici, decisamente simpatici. Gli specchietti laterali assomigliano alle orecchie di un extraterrestre, mentre i gruppi ottici rialzati sembrano strizzare l’occhio a chi guarda. Presente anche un comodo bauletto per riporre borse e cavi di ricarica.

Tête-à-tête interno

All’interno, c’è spazio a sufficienza per due passeggeri adulti, più una piccola borsa. Smartphone e disinfettante si ripongono invece negli scompartimenti sulla plancia. L’infotainment si gestisce da uno schermo touchscreen da 7” e le informazioni tecniche si ritrovano sul cruscotto digitale.

Leggi anche: XEV Yoyo è l’auto elettrica più economica al mondo è stampata in 3D

Abbattere i consumi

XEV-baw-kitty-1536x864

Non c’è bisogno di ribadire che viaggiare in elettrico significa contribuire a ridurre l’inquinamento di città, e qualche vantaggio arriva anche al driver. La batteria al litio da 9 kWh si ricarica alle infrastrutture di ricarica pubbliche o in casa, senza preoccuparsi delle bollette. I consumi si attestano infatti attorno agli 0,01 euro al km. L’autonomia dichiarata, invece, è di 150 km.

Scopri anche: La stampa 3D per l’automotive, versatilità, risparmio e personalizzazione

Rivolta ai giovanissimi

Ascrivibile alla categoria dei quadricicli pesanti L7, con un peso di 600 kg e una velocità massima di 80 km/h, la Kitty si può guidare già a 16 anni con patentino. La sicurezza è assicurata, ci troviamo infatti di fronte all’unico veicolo della categoria dotato di Abs e telecamera posteriore.

xev-baw-kitty-

Il prezzo di listino della XEV-BAW Kitty, in Italia, parte da 9.700 €. Il che vuol dire che la full optional, con retrocamera, climatizzatore e touchscreen si può acquistare a un prezzo inferiore a 10.000 €. Costo che si riduce ulteriormente usufruendo degli incentivi attualmente in vigore, abbassandosi a 6.520 €.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia