I 10 segreti della nuova Hyundai Kona 2021 [VIDEO]

Rinnovata nel design, più tecnologica e sportiva, e con una versione elettrica caratterizzata da un maggiore livello di autonomia: ecco i principali segreti della nuova Hyundai Kona 2020. Scopriamoli tutti in questo articolo.

Una coreana che strizza l’occhio alla clientela europea. E che non vuole accontentarsi del successo ottenuto negli ultimi tre anni. La nuova Hyundai Kona è pronta a rinnovarsi, con l’obiettivo di aumentare ulteriormente il suo appeal. 

Un restyling per due. Perchè oltre alla Kona termica e ibrida, che accoglie anche le motorizzazioni Mild Hybrid, si aggiorna anche la Kona Electric, che tanti consensi ha conquistato dal lancio ad oggi. Fatta questa premessa, abbiamo analizzato il modello ai raggi X e vi presentiamo i 10 segreti della nuova Hyundai Kona 2021. 

Approfondisci: tutte le novità della gamma della Casa coreana nel 2021

I 10 SEGRETI DELLA NUOVA HYUNDAI KONA

1) LOOK AFFINATO

Un nuovo design, che per la prima volta include anche un allestimento sportivo (N-Line). Gli esterni della nuova Hyundai Kona mantengono il Dna da Suv compatto, accogliendo però alcuni importanti ritocchi. Un esempio? La griglia frontale e i passaruota, che conferiscono alla coreana un piglio ancora più sportivo, i fari a Led e lo “skid plate” sul paraurti inferiore. In generale, il frontale è più affilato, mentre le fiancate rimangono muscolose. 

Esterni nuova Hyundai Kona 2021

Dietro, i fari si allungano orizzontalmente, seguendo il trend del design più moderno, con un nuovo paraurti realizzato con un materiale a contrasto. Sono aggiornati anche i cerchi da 17 e 18 pollici, che aumentano ancora di più la presenza su strada.

Approfondisci: il nostro test drive della Kona

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia