Nuova Ford S-Max Hybrid e Galaxy, 7 posti elettrificati con lo spazio di sempre

Ford prosegue con l'ampliamento dell'offerta ibrida e introduce il sistema full hybrid sui monovolume S-Max e Galaxy. L'efficienza superiore arriva a un miglioramento del 10% delle emissioni di Co2 rispetto al turbodiesel 190 cv

L’imperversare dei suv li ha messi in un angolo, costretti in molti a inseguire una conversione forzata verso il crossover. Dei monovolume, Ford S-Max è rappresentante che ha sempre svettato per saper interpretare la missione a tutto spazio con una lettura stilistica apprezzabilissima, al limite del dinamico. Ecco, dal grande monovolume 5 e 7 posti arriva il tassello nuova Ford S-Max Hybrid, affiancata da un Galaxy Hybrid 2021 un po’ più grande e dal design diversificato in un’ottica di totale funzionalità e un volume utile di carico ancora maggiore.

Ford S-Max Hybrid e Galaxy Hybrid

NUOVA FORD S-MAX HYBRID 7 POSTI

È il tratto distintivo dei due modelli prodotti nell’impianto di Valencia, passaggio ulteriore della strategia di elettrificazione Ford, sulla quale la casa dell’Ovale blu ha raddoppiato gli investimenti, da 11 a 22 miliardi di dollari nell’orizzonte che guarda al 2025.

Fleet Live On Air, si parte con Mustang Mach-E e l’ibrido Ford

Elettrificazione presente nella gamma Ford dal mild hybrid all’elettrico di Mustang Mach-E, passando per il full hybrid introdotto dapprima con la famiglia Mondeo, esteso al suv Kuga nel 2020 – full hybrid e plug-in hybrid – proposto sul grande suv Explorer in forma ibrida plug-in.

CARATTERISTICHE DEL FULL HYBRID S-MAX

Ford S-Max 2021 è Hybrid con una soluzione tecnica consolidata, che vede Ford proporre un ibrido in serie composto dal motore termico 2.5 litri a Ciclo Atkinson – per un plus di efficienza rispetto all’ordinario Ciclo Otto – e dalla parte elettrica integrata sulla linea di trazione mediante il Power Split Device.

Caratteristiche di Ford S-Max Hybrid

È uno schema noto, di recente proposto su Kuga, che prevede un rotismo a ingranaggi, composto da satelliti e ghiere il cui innesto fa sì che la trazione alle ruote avvenga a opera del motore elettrico o con il supporto del motore termico. Un sistema che dichiara 190 cavalli e 200 Nm dall’operato congiunto dei due motori, ottimizzato dall’elettronica di gestione e, per un feeling migliore alla guida, “naturale”, dotato di una simulazione dei cambi marcia.

Leggi anche: Le novità Ford 2021 dopo S-Max Hybrid

Altro non è che replicare la variazione di giri motore all’aumentare della velocità, altrimenti assente in un ibrido in serie privo di trasmissione, poiché composta dall’insieme Power Split Device e motore elettrico di trazione.

CONSUMI BASSI ED EMISSIONI INFERIORI AL DIESEL

Di Ford S-Max e Galaxy Hybrid conta però dire soprattutto d’altro, del taglio alle emissioni di Co2 e consumi, con un miglioramento del primo dato nell’ordine del 10% se messo a confronto con il diesel EcoBlue da 190 cavalli: 146 g/km sono la soglia registrata nel ciclo WLTP, dove le richieste di carburante si sono attestate sui 6,4 lt/100 km nel ciclo combinato – Galaxy opera su valori equivalenti -.

BATTERIA COMPATTA E RAFFREDDATA A LIQUIDO

Nuova Ford S-Max Hybrid 7 posti

L’equazione ibrida, oltre al motore benzina e l’unità elettrica di trazione, registra un terzo elemento chiave: la batteria agli ioni di litio, da 1,1 kWh. Capacità sufficiente a creare il ciclo continuo di recupero – durante le decelerazioni, frenate, per un valore pari al 90% che altrimenti verrebbe disperso sotto forma di energia termica, dai freni – ed erogazione dell’energia necessaria allo schema full hybrid, per estendere le fasi di guida in modalità elettrica.

Dell’installazione della batteria agli ioni di litio conta dire come i tecnici Ford abbiano ottimizzato gli ingombri, compresa l’installazione della linea di scarico, così da non impattare sulla disponibilità di spazio a bordo. Una batteria dotata di raffreddamento a liquido, a vantaggio di celle posizionate così più ravvicinate l’una all’altra.

BAGAGLIAIO E SPAZIO INTERNO DI FORD S-MAX

Bagagliaio di FOrd Galaxy Hybrid

Come te ne accorgi dei vantaggi di quest’installazione? Ad esempio, nel metro e più di larghezza di carico nel vano bagagli all’altezza dei passaruota, nei quasi 100 centimetri di altezza utile sfruttabile; ancora, nei 2.200 litri di volume massimo di carico (2.339 LITRI per Galaxy Hybrid), dove in configurazione 7 posti, Ford S-Max Hybrid arriva a 285 litri. Valori che dicono della versatilità del monovolume, ai quali sommare la capacità di traino di 1.760 kg della versione 5 posti e i 1.560 kg di S-Max 7 posti Hybrid.

Proposte che si segnalano per essere grandi stradiste comfortevoli e funzionali, S-Max e Galaxy Hybrid sfoggiano prestazioni adeguate, S-Max dichiara i 9”8 in accelerazione sullo 0-100 orari, per 185 km/h di velocità massima. Il sistema full hybrid si inserisce in un quadro che vede la dotazione di serie completa dello schermo da 10 pollici della strumentazione, il SYNC 3, infotainment da 8 pollici connessa mediante FordPass Modem e con funzione hotspot wifi fino a 10 dispositivi.

Interni di Ford S-Max Hybrid

Non manca l’alert su possibili pericoli rilevati lungo il tragitto, né un assistente Brake Coach per ottimizzare la fase di recupero energetico. In allestimento Vignale, il comfort è amplificato dai sedili riscaldabili/raffreddabili, con funzione massaggio, certificati nell’ergonomia e con regolazioni elettriche a 18 vie.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia